16 Ottobre 2019 | 15:28
  • Inter

Inter, i piani di Marotta e Conte: “Attuare politica del cambiamento. Su San Siro vi dico che…”

L'Inter è in una fase transitoria ma i giocatori stanno recependo bene i consigli di Conte: Marotta a Sky Sport traccia un bilancio di questi primi mesi tra Serie A e Champions

I microfoni di Sky Sport hanno raggiunto a bordocampo Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter. Il dirigente nerazzurro ha snocciolato alcune questioni cruciali come gli obiettivi prefissati con Conte per questa stagione e la situazione nuovo stadio. “Conte è un vincente” ha esordito Marotta“la sua esperienza con la Juventus parla da sé. L’impatto con la Champions negli anni bianconeri è stato molto difficoltoso perché c’era una squadra da costruire. Tutto dipende certo dall’avversario, ma oggi conosceremo il nostro valore”.

Inter, Marotta si racconta a bordocampo: le parole dell’a.d. nerazzurro

L’entusiasmo, cresciuto alle stelle dopo i 9 punti in campionato in tre gare, non è certo sfuggito a Marotta: “Rispetto al recente passato abbiamo attuato una politica del cambiamento. È normale che questo porti entusiasmo e siamo contenti di aver costruito questo modello vincente. Siamo all’altezza dei nostri obiettivi. Lo scudetto? Siamo ancora agli inizi, alle prime fasi, ma siamo primi in classifica e dobbiamo analizzare questo periodo positivo”.

Poi Marotta ha parlato anche del nuovo stadio, di cui si discuterà domani in un incontro con il Milan“Demolire San Siro? Il dibattito è molto aperto. Le nostre società vogliono creare una struttura idonea per le decine di migliaia di tifosi. Vorremmo creare una struttura ospitale, che sia una casa per entrambi i club. Ci sono dei progetti e si sceglierà la soluzione più adatta”.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!