Inter, Moratti svela uno dei suoi sogni proibiti

L'ex Patron neroazzurro ha manifestato il suo apprezzamento per una bandiera giallorossa

Inter, Moratti svela un suo segreto: “Volevo portare Totti all’Inter”

Sono passati ormai 3 anni da quando Massimo Moratti ha ceduto il passo e venduto l’Inter. Molti sono i calciatori passati sotto la sua gestione, ma come tutti, anche i presidenti a volte sognano.

Proprio nella giornata odierna, infatti, l’imprenditore veneto ha svelato al quotidiano L’Arena, un suo vecchio pallino che avrebbe desiderato vedere con la maglia interista: “Chi mi esaltava come calciatore a parte i miei? Totti. Francesco per me è un mito: un giocatore che, per qualità, avrei voluto nella mia rosa”.

Continua a leggere sotto

Inter, Moratti svela un suo segreto: “Volevo portare Totti all’Inter”

Sono passati ormai 3 anni da quando Massimo Moratti ha ceduto il passo e venduto l’Inter. Molti sono i calciatori passati sotto la sua gestione, ma come tutti, anche i presidenti a volte sognano.

Proprio nella giornata odierna, infatti, l’imprenditore veneto ha svelato al quotidiano L’Arena, un suo vecchio pallino che avrebbe desiderato vedere con la maglia interista: “Chi mi esaltava come calciatore a parte i miei? Totti. Francesco per me è un mito: un giocatore che, per qualità, avrei voluto nella mia rosa”.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...
Loading...
Loading...
Loading...