Home Notizie Inter Inter News: bilancio 2017/2018, spuntano clamorosi retroscena

Inter News: bilancio 2017/2018, spuntano clamorosi retroscena

Il bilancio dell’Inter 2017/2018 ha messo in chiaro le cifre pagate dal club nerazzurro per alcuni acquisti. Interessante retroscena legato a de Vrij

Nella giornata di ieri è stato reso pubblico il bilancio dell’Inter 2017/2018. Quest’ultimo ha fatto chiarezza sulle cifre pagate dal club nerazzurro per alcuni acquisti. Svelati alcuni retroscena interessanti, tra cui uno legato a Stefan de Vrij.

De Vrij, altro che parametro zero

stefan de vrij lazio inter 1x38wq1wz7x9619recb4zm40a8 - Inter News: bilancio 2017/2018, spuntano clamorosi retroscena
Stefan De Vrij è arrivato all’Inter nella scorsa sessione di mercato. Il suo addio alla Lazio è stato a dir poco burrascoso

L’olandese ex Lazio, che lunedì sera tornerà per la prima volta all’Olimpico da avversario per il monday night della decima giornata di Serie A, non è infatti in realtà arrivato in quel di Appiano Gentile a parametro zero. Infatti, stando a quanto scritto sul bilancio dell’Inter datato al 30 giugno 2018, emerge che il difensore orange è stato pagato 7,5 milioni di euro. Si tratta di una cifra quasi interamente dedicata alle intermediazioni, come i 2,4 milioni di euro spesi per Asamoah. A colpire però è l’importanza della cifra, oltre il terzo di quanto investito sul ghanese ex Juventus. Insomma, altro che parametro zero.

Inter News, Nainggolan il più costoso

nainggolan radja inter - Inter News: bilancio 2017/2018, spuntano clamorosi retroscena
Radja Nainggolan, passato dall’Inter alla Roma nell’ultima sessione estiva di mercato

Al di là del retroscena legato a de Vrij. il più pagato è stato Radja Nainggolan. Per l’ex Roma l’Inter ha sborsato 39,2 milioni di euro. Al secondo posto Milan Skriniar, pagato, compresi i bonus e il cartellino di Caprari, valutato 15 milioni, 33,9 milioni di euro. Una cifra comunque considerevole per un difensore. A chiudere il podio una sorpresa: Alessandro Bastoni. Per il difensore, in prestito dal Parma, il club meneghino ha pagato 31,1 milioni di euro. È costato meno Matias Vecino: 25,2 i milioni versati alla Fiorentina. L’ultimo giocatore in doppia è Dalbert, pagato 21,7 milioni di euro. Va detto però che per il brasiliano non sono ancora scattati i bonus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI