Calciomercato Juventus, il ritorno di Pogba: contromossa e beffa al Real Madrid

Pogba continua ad essere il sogno proibito della Juventus, ma per arrivare al francese servirà battere la concorrenza del Real Madrid

Calciomercato Juventus, Paratici lancia la sfida al Real Madrid per Pogba

Il tormentone della scorsa estate e forse anche della prossima. Stiamo parlando di Paul Pogba, deciso a lasciare il Manchester United nel corso delle future sessioni di calciomercato. Il centrocampista francese, attraverso le parole di Mino Raiola, ha ribadito in più occasioni la volontà di intraprendere un’altra avventura, nonostante i Red Devils abbiano rifiutato fino a questo momento qualsivoglia offerta per il fuoriclasse transalpino. Un ritorno alla Juventus o un approdo alla corte del Real Madrid di Florentino Perez, sono queste le ipotesi più stuzzicanti da prendere in considerazione per il futuro del Polpo.

La base d’asta va dai 120 ai 150 milioni di euro, una cifra che potrebbe risultare meno gravosa per le finanze dei club interessati con l’inserimento di alcune contropartite tecniche. Secondo El Desmarque, i blancos sarebbero pronti a giocarsi la carta James Rodriguez, ormai ai margini del progetto tecnico di Zinedine Zidane e accostato, la scorsa estate, al Napoli di Aurelio De Laurentiis. La Juventus, però, non avrebbe alcuna intenzione di mollare la presa su Pogba e il duo Emre Can-Mandzukic potrebbe sicuramente ammorbidire le pretese del Manchester United, con Paratici disposto a tutto pur di strappare il francese alla concorrenza spagnola. Ma non è finita qua, perché nel mirino della Vecchia Signora non ci sarebbe solo Pogba>>> CONTINUA A LEGGERE

Continua a leggere sotto

Calciomercato Juventus, Paratici lancia la sfida al Real Madrid per Pogba

Il tormentone della scorsa estate e forse anche della prossima. Stiamo parlando di Paul Pogba, deciso a lasciare il Manchester United nel corso delle future sessioni di calciomercato. Il centrocampista francese, attraverso le parole di Mino Raiola, ha ribadito in più occasioni la volontà di intraprendere un’altra avventura, nonostante i Red Devils abbiano rifiutato fino a questo momento qualsivoglia offerta per il fuoriclasse transalpino. Un ritorno alla Juventus o un approdo alla corte del Real Madrid di Florentino Perez, sono queste le ipotesi più stuzzicanti da prendere in considerazione per il futuro del Polpo.

La base d’asta va dai 120 ai 150 milioni di euro, una cifra che potrebbe risultare meno gravosa per le finanze dei club interessati con l’inserimento di alcune contropartite tecniche. Secondo El Desmarque, i blancos sarebbero pronti a giocarsi la carta James Rodriguez, ormai ai margini del progetto tecnico di Zinedine Zidane e accostato, la scorsa estate, al Napoli di Aurelio De Laurentiis. La Juventus, però, non avrebbe alcuna intenzione di mollare la presa su Pogba e il duo Emre Can-Mandzukic potrebbe sicuramente ammorbidire le pretese del Manchester United, con Paratici disposto a tutto pur di strappare il francese alla concorrenza spagnola. Ma non è finita qua, perché nel mirino della Vecchia Signora non ci sarebbe solo Pogba>>> CONTINUA A LEGGERE

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...
Loading...
Loading...
Loading...