15 Ottobre 2019 | 03:19
  • Juventus

Calciomercato Juventus, Rabiot pronto a dire addio? Tutta “colpa” di Sarri

Il tecnico bianconero non ha concesso il giusto minutaggio al ragazzo. E' quanto pensa la madre-agente di Adrien, che avrebbe riallacciato i contatti col Barcellona

Juventus, Rabiot stanco di aspettare: vorrebbe andarsene

Sarri e la rosa extra-large. Se per alcuni, avere più alternative a disposizione, resta uno dei sogni “proibiti” chi con la sovrabbondanza ha a che farci quotidianamente, incontra non poca difficoltà a lavorare in pace. Ne sa qualcosa Maurizio Sarri, alle prese con il “caso” Adrièn Rabiot. Il francese, arrivato alla Juventus a parametro zero, durante il calciomercato estivo, fatica a trovare spazio da titolare e ora, sospinto dalla madre Veronique (sua agente), avrebbe iniziato a cercare una nuova sistemazione. La stessa Veronique sarebbe rimasta particolarmente delusa dal trattamento riservato al figlio, con Rabiot che, per accasarsi alla Juventus, ha rifiutato corti prestigiose come quella del Barcellona: e proprio con il club catalano, secondo quanto scrive Don Balòn, la madre di Rabiot avrebbe ripreso i contatti, al fine di capire se vi siano margini per eventuali ripensamenti. La “scintilla” tra Rabiot e Sarri non è mai scoccata, col tecnico che, restio ad abbandonare le sue idee, continua a preferirgli Matuidi. Che Rabiot possa dire presto addio alla Continassa, è più di una semplice ipotesi. Barcellona chiama e Sarri non esiterebbe a farlo andare via. D’altronde, la Juventus ha la dichiarata necessità di sfoltire la rosa.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!