15 Ottobre 2019 | 03:23
  • Juventus

Calciomercato Juventus, retroscena Pjanic: Guardiola ha provato il colpo

Miralem Pjanic è uno dei cardini della Juventus di Maurizio Sarri: durante lo scorso calciomercato però il Manchester City di Guardiola ha provato a soffiarlo ai bianconeri

Calciomercato Juventus, il Manchester City ci ha provato per Pjanic: muro bianconero

Pjanic è uno dei totem della Juventus. Fin dalla sua conferenza stampa di presentazione, Maurizio Sarri era stato molto chiaro: il bosniaco sarebbe dovuto diventare, ancora più di quanto già non fosse durante le passate stagioni, il cardine del gioco bianconero. Durante gli scorsi mesi, stando alle ultime rivelazioni di calciomercato, il tecnico ex Chelsea e Napoli avrebbe però seriamente rischiato perdere il suo amato pupillo. Sulle tracce del centrocampista si era fatto vivo il Manchester City sotto chiara indicazione di Pep Guardiola: Paratici, ad ogni modo, consapevole dell’idea tattica del suo nuovo allenatore, avrebbe risposto con un secco no.

Calciomercato Juventus, Pjanic al Manchester City? Il retroscena di Tacchinardi

A svelare l’interessante retroscena sul calciomercato della Juventus ci ha pensato Alessio Tacchinardi, che ha parlato proprio di una possibile trattativa per Pjanic con i Citizens ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: “Guardiola voleva acquistarlo al Manchester City, avrebbe fatto carte false per lui. I bianconeri hanno fatto bene a non farlo partire, attualmente è tra i top 5 in Europa. Forse solo De Jong è al suo livello, Modric è in calo. Con il nuovo modulo di Sarri si sta vedendo il miglior Pjanic“.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!