Home Serie A notizie Juventus Juventus 2018-19, come giocherà Allegri? 11 titolare: Cr7 la stella, ma occhio...

Juventus 2018-19, come giocherà Allegri? 11 titolare: Cr7 la stella, ma occhio a Douglas Costa

Juventus 2018-19, come giocherà Allegri? 11 titolare: Cr7 la stella, ma occhio a Douglas Costa

La Juventus ha messo a segno una campagna acquisti davvero entusiasmante andando ad acquistare il calciatore più forte del mondo, Cristiano Ronaldo, ma non solo. Massimiliano Allegri ha una varietà di calciatori incredibili con campioni in tutti i ruoli e difficoltà nello schierare un undici titolare che possa evitare di mandare in panchina qualche straordinario fuoriclasse.

L’undici titolare

Schermata 2018-08-09 alle 18.08.12

Max Allegri giocherà probabilmente con il 4-3-3, anche se non sono da escludere le varianti 4-2-3-1 e 3-4-3. I bianconeri hanno sicuramente molti giocatori importanti al loro arco, ma c’è un undici che sembra essere più accreditato di altri, andiamo a vederlo da vicino:

4-3-3 – Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ronaldo, Dybala, Mandzukic. 

I portieri: Szczensy favorito su Perin, ma…szczesny-juventus-serie-a-

In porta il titolare sarà il polacco Woijciech Szczesny, che raccoglierà la pesantissima eredità di Gigi Buffon. Attenzione però al nuovo arrivato Mattia Perin che ha luccicato nella tournée statunitense, dimostrandosi calciatore di livello assoluto e in grado di creare una sana competizione nel ruolo. Non va sottovalutato nemmeno Carlo Pinsoglio che non giocherà mai, ma sarà un ottimo collante nello spogliatoio come accaduto già nella scorsa stagione.

I difensori: il ritorno Leo Bonucci e l’arrivo di Cancelo

Leonardo-Bonucci-Juventus

La Juventus in difesa ha perso quest’anno due punti di forza, sono infatti partiti Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah protagonisti a lungo dei successi bianconeri. A destra lo svizzero è stato rimpiazzato dal portoghese Joao Cancelo, che abbiamo visto nell’ultima stagione nell’Inter di Luciano Spalletti. Il lusitano è un giocatore prettamente offensivo, ma Allegri ha insegnato a difendere anche ad Alex Sandro e farà lo stesso con lui. Proprio l’ex Porto sembrava costretto a partire, invece sarà il titolarissimo a sinistra. I rincalzi di lusso sono Mattia De Sciglio e Leonardo Spinazzola con quest’ultimo che deve recuperare da un infortunio. Al centro Bonucci tornerà a fare coppia con Chiellini. Attenzione però al giovane Rugani per il quale la Juve ha rifiutato un’offerta faraonica. Ci sono poi sempre i vecchietti scatenati Benatia e Barzagli.

I centrocampisti: Pjanic in regia, ma occhio a Emre Can

AC ChievoVerona v Juventus FC – Serie A

Miralem Pjanic sarà il direttore d’orchestra di questa Juventus in cabina di regia. Per lui sono stati costruiti ponti d’oro da diverse squadre europee, ma il calciatore ha preferito rimanere in bianconero con la società che l’ha blindato. Ai suoi lati c’è l’imbarazzo della scelta anche se titolari dovrebbero partire i consolidati Sami Khedira e Blaise Matuidi. Spazio lo troverà anche Emre Can nuovo acquisto e giocatore di grande personalità. Occhio poi a Rodrigo Bentancur che già l’anno scorso ha fatto vedere le sue qualità. Senza contare l’esperienza e la professionalità di Marchisio.

Gli attaccanti: Cr7 brilla, ma non c’è solo luicr7 juventus allegri pjanic

In attacco non si fa che parlare di Cristiano Ronaldo, che sarà ovviamente la stella di quello che è diventato un dream team. Giocherà molto più in Europa che in Italia, ma sarà un punto di riferimento. L’unico sicuro del posto davanti oltre lui è Paulo Dybala che conferma la maglia numero 10 e che è voluto fortemente rimanere per giocare proprio con l’ex Real Madrid. Il terzo posto in attacco sarà spesso di Mario Mandzukic, equilibratore del gioco di Max Allegri e vero trascinatore. Le schegge impazzite Douglas Costa, Federico Bernardeschi e Juan Cuadrado sono calciatori che torneranno utilissimi.

Affari Fatti

Acquisti:

Cristiano Ronaldo (a, Real Madrid)
Leonardo Bonucci (d, Milan)
Mattia Perin (p, Genoa)
Joao Cancelo (d, Valencia)
Leonardo Spinazzola (d, Atalanta)
Emre Can (c, Liverpool)

Cessioni:

Gonzalo Higuain (a, Milan)
Mattia Caldara (d, Atalanta)
Stephan Lichtsteiner (d, fc)
Kwadwo Asamoah (d, fc)
Gigi Buffon (p, fc)

Loading...

PER APPROFONDIRE

Scopri tutte

Monaco, UFFICIALE: ingaggiato Adrien Silva

Il Monaco, club francese di Ligue 1, ha ufficializzato l'ingaggio del trentenne centrocampista portoghese Adrien Silva. Il calciatore arriva...
Loading...
 

RACCOMANDATI

ESTERO