20 Ottobre 2019 | 08:09
  • Juventus

Juventus, da Villar Perosa parla Paratici: le situazioni di Dybala, Mandzukic e…

La Juventus riparte da Villar Perosa e Paratici è tornato sul mercato: la situazione sul fronte calciomercato dei bianconeri

JUVENTUS – Dopo il tradizionale raduno di Villar Perosa, Fabio Paratici ha tracciato un bilancio del mercato. Il direttore sportivo bianconero ha espresso le sue idee su una campagna acquisti che sta lasciando i tifosi non poco perplessi. La confusione sul mancato acquisto di Lukaku è infatti l’ultimo di una lunga serie di incognite che aleggiano ancora sul calciomercato su cui Paratici ha fatto luce.

Juventus, Paratici non si nasconde “Il mercato è ancora in corso, non ci sono esuberi”

Il mercato dei bianconeri è ancora un cantiere aperto e Fabio Paratici, intervistato da Sky Sport, ha parlato infatti così: “Non ci sono giocatori in esubero. Ci sono una lista in cui né io né Maurizio Sarri possiamo incidere: quella della Champions League. Ci sono 22 slot da riempire e necessariamente dovranno essere lasciati fuori alcuni giocatori”. Poi il plenipotenziario del calciomercato della Vecchia Signora è sceso nello specifico, illustrando quali siano le situazioni più spinose al momento: “Su Dybala abbiamo registrato degli interessamenti, ma lui rimane il numero 10 della Juventus: è una situazione in divenire. Icardi? Mauro è un giocatore dell’Inter e noi abbiamo dei giocatori che ci rendono già contenti del nostro parco attaccanti: Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo…”.

Il discorso verte poi su Conte, di cui Paratici ha grande stima: “Antonio è un grandissimo professionista, non mi stupisce che sia andato all’Inter. Ogni allenatore ha il suo stile e noi ora abbiamo scelto Sarri, ma non posso che ringraziare Allegri. Lui ha infatti reso grande la Juventus: abbiamo giocato delle grandi partite sotto la sua gestione”.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!