Home Serie A notizie Juventus Juventus, la parabola di Higuain: prima esubero, ora punto fisso con Ronaldo

Juventus, la parabola di Higuain: prima esubero, ora punto fisso con Ronaldo

Juventus, il destino di Gonzalo Higuain è cambiato in soli due mesi: adesso è lui il protagonista al pari di CR7

JUVENTUS – È veramente strano quanto accaduto negli scorsi mesi ad Higuain. Un viaggio lungo, fatto di numerose tappe tortuose e inaspettate, giunto però ad un lieto fine che ci può insegnare molte cose. Il centravanti, rientrato alla Juventus dopo quella che è definibile come la peggior stagione della sua intera carriera, era in cima alla lista dei partenti dai bianconeri. Un esubero, un giocatore non gradito e che non faceva parte dei piani complice il sovraffollamento nel reparto offensivo. Sembrava destinato a dire addio in breve tempo, ma nulla di tutto ciò è accaduto: anzi, il Pipita pare essere ormai rigenerato e ora è lui uno dei punti fermi del nuovo corso della Vecchia Signora.

Higuain confermato: sarà la spalla di CR7

La sua conferma sembrava impossibile, ma alla fine è arrivata. Adesso il Pipita sa benissimo la sua situazione e non intende sprecare questa ghiotta opportunità. Sarà quindi lui il compagno di scorribande nell’attacco bianconero di Cristiano Ronaldo: i due avevano già giocato insieme al tempo del Real Madrid e il loro feeling cresce a vista d’occhio. La presenza di Sarri come allenatore, inoltre, come spiega il Corriere dello Sport, ha aiutato il rilancio del bomber: l’argentino conosce alla perfezione i movimenti previsti dal 4-3-3 dell’allenatore e ha definitivamente scalzato la concorrenza. Sarà lui, al pari di CR7, il punto fermo della nuova Juventus targata 2019/2020.

Loading...

RACCOMANDATI