Juventus Milan, Sarri: “La squadra ha dimostrato lo spirito giusto e voglia di vincere”

Dopo la sofferta vittoria contro il Milan nel posticipo della dodicesima giornata, il tecnico della Juventus Maurizio Sarri è stato intervistato in zona mista

Juventus, Sarri: “Ronaldo non era al meglio, Higuain è fondamentale per noi, anche quando non segna”

Brutta Juventus, ma cinica quanto basta per battere il Milan e volare nuovamente in vetta alla classifica. Ancora una volta la gara è stata decisa da un lampo di genio di Dybala. I bianconeri non hanno entusiasmato e nel post partita Maurizio Sarri, ai microfoni di SkySport, è apparso soddisfatto a metà. Ecco le sue dichiarazioni: “Dobbiamo migliorare sul piano della prestazione e della qualità, ma veniamo da un ciclo importante di partite ed eravamo stanchi mentalmente. Il Milan ha disputato un’ottima gara, sono bravi tecnicamente ed hanno palleggiato molto bene, ma le conclusioni sono arrivate più che altro da fuori area. In difesa però ci siamo comportati discretamente. Sono soddisfatto dello spirito e della voglia di vincere che la squadra ha dimostrato“.

Infine su Ronaldo e Higuain: “Higuain per noi è fondamentale anche quando non segna, gioca per la squadra, dialoga con i compagni ed è sempre nel vivo dell’azione. Per quanto riguarda Ronaldo, invece, a nessuno piace essere sostituito, il ragazzo però ultimamente soffre di un problema al collaterale del ginocchio per via di un colpo subito in allenamento. Devo ringraziarlo perchè ha deciso di giocare, nonostante non fosse al 100%“.

Continua a leggere sotto

Juventus, Sarri: “Ronaldo non era al meglio, Higuain è fondamentale per noi, anche quando non segna”

Brutta Juventus, ma cinica quanto basta per battere il Milan e volare nuovamente in vetta alla classifica. Ancora una volta la gara è stata decisa da un lampo di genio di Dybala. I bianconeri non hanno entusiasmato e nel post partita Maurizio Sarri, ai microfoni di SkySport, è apparso soddisfatto a metà. Ecco le sue dichiarazioni: “Dobbiamo migliorare sul piano della prestazione e della qualità, ma veniamo da un ciclo importante di partite ed eravamo stanchi mentalmente. Il Milan ha disputato un’ottima gara, sono bravi tecnicamente ed hanno palleggiato molto bene, ma le conclusioni sono arrivate più che altro da fuori area. In difesa però ci siamo comportati discretamente. Sono soddisfatto dello spirito e della voglia di vincere che la squadra ha dimostrato“.

Infine su Ronaldo e Higuain: “Higuain per noi è fondamentale anche quando non segna, gioca per la squadra, dialoga con i compagni ed è sempre nel vivo dell’azione. Per quanto riguarda Ronaldo, invece, a nessuno piace essere sostituito, il ragazzo però ultimamente soffre di un problema al collaterale del ginocchio per via di un colpo subito in allenamento. Devo ringraziarlo perchè ha deciso di giocare, nonostante non fosse al 100%“.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...
Loading...
Loading...
Loading...