Serie A notizie Juventus Juventus, Ronaldo via dai bianconeri? Paratici fa chiarezza

Juventus, Ronaldo via dai bianconeri? Paratici fa chiarezza

Juventus, Paratici dice la sua sul possibile addio di Ronaldo

La Juventus cerca nuove conferme dopo il pareggio contro il Sassuolo. Una partita stregata quella di ieri all’Allianz Stadium, che ha sancito il sorpasso da parte dell’Inter in classifica e gettato nuove ombre sulla gestione di Maurizio Sarri. Oltre alle grandi polemiche legate al gioco espresso dai bianconeri, non solo nella gara contro i ragazzi di De Zerbi ma anche durante tutto l’intero inizio di stagione, anche l’ennesima prestazione sottotono di Cristiano Ronaldo che, seppur sia tornato a segnare grazie ad un rigore, pare essere ancora lontano parente del marziano che l’anno scorso aveva messo a ferro e fuoco le difese di mezza Serie A.

Juventus, Paratici commenta le voci sull’addio di Cristiano Ronaldo

Fabio Paratici
Fabio Paratici, Chief Football Officer della Juventus

Con un campione del calibro di CR7 è normale che le voci di mercato corrano spietate, assalendo con dubbi tutti i tifosi della Vecchia Signora che ciclicamente si preoccupano per un possibile addio del loro campione più rappresentativo. Preoccupazioni che però sembrerebbero essere del tutto infondate, nonostante le numerose indiscrezioni, come confermato dal CFO del club piemontese Fabio Paratici, che intervenuto ai microfoni di Sky Sport in occasione del Gran Galà del Calcio di Milano ha voluto fare chiarezza sul futuro di Ronaldo: “Cristiano non è un problema per la squadra, i veri problemi sono altri. Secondo noi meritava di vincere il Pallone d’Oro. Non partirà, resterà con noi anche la prossima stagione“.

Juventus, Paratici: “Possiamo recuperare in classifica”

Fabio Paratici
Fabio Paratici, dirigente della Juventus

Il dirigente della Juventus ha poi commentato il recente sorpasso dell’Inter ai danni della squadra di Sarri, predicando calma e serenità per il prosieguo del campionato: “Non è la prima volta che ci troviamo in queste situazioni. Abbiamo sempre recuperato, l’Inter è sopra solo di un punto ed è stata molto brava ma possiamo farcela“.

ULTIM'ORA

Napoli, l’esonero di Ancelotti era stato già deciso

Napoli, il 4 dicembre De Laurentiis aveva già scelto Gattuso La notizia arrivata ieri in tarda serata e dopo la bella vittoria del Napoli in...

Juventus, Howedes racconta: “Buffon e Chiellini due leggende”

Juventus, Howedes: "per lo scudetto regalavano un ferrari" Ogni calciatore professionista ha una propria storia personale fatta di sacrifici, rinunce, allenamenti continui e incessanti. Tutta...

Fiorentina, piace l’esterno ucraino dello Shakthar Donets Zubkov

La Fiorentina, tramite il Direttore Sportivo Daniele Pradè, sarebbe a caccia di rinforzi in vista della prossima sessione di calciomercato invernale. Il nome nuovo,...

Chelsea in vendita: c’è già l’acquirente

Chelsea, il patron Roman Abramovich ha deciso di chiudere col calcio e ha messo in vendita i Blues Come riportato dal Il Sole 24 ore, il...

Cessione Roma, Pallotta non è convinto

Roma: Pallotta temporeggia, mai soci spingono per cessione La Roma è ad un bivio: Pallotta non è convinto, mentre gli altri soci spingono per la cessione. L'ingresso di Vitek...
Loading...
Loading...