19 Ottobre 2019 | 21:36
  • Fiorentina
  • Juventus

Calciomercato Juventus, spesa a Firenze: non solo il colpo Chiesa

Calciomercato Juventus, gli occhi del mercato bianconero verso la Fiorentina: un altro nome si aggiunge alla lista degli obiettivi

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Mancano solamente due giorni ad una delle sfide più infuocate del nostro campionato: sabato pomeriggio al Franchi si gioca Fiorentina-Juventus, partita che sarà accesa dalla nota rivalità che storicamente intercorre tra le due tifoserie. Ancora una volta i Bianconeri e i Gigliati si daranno battaglia sul campo per quella che sarà un match senza esclusione di colpi. La battaglia tra le due società, però, non si limita al campo: anche in sede di mercato, infatti, le due società sono pronte a sfidarsi con i campioni d’Italia che avrebbero già aggiunto altre interessanti pedine, attualmente tra le fila dei rivali, alla lista degli acquisti.

La Juventus guarda a Firenze: non solo il nome di Chiesa

Il nome che fa più gola alla Juventus è ovviamente quello di Federico Chiesa. Cercato con insistenza in lungo e in largo per tutta l’estate, la Vecchia Signora si è dovuta infine arrendere di fronte alla volontà di Commisso, che è riuscito a trattenere il giovane. I campioni d’Italia, comunque, non avrebbero totalmente abbandonato l’idea di acquistare l’attaccante e durante la prossima sessione faranno partire un nuovo assalto.

SORPRESE – Il nome del classe ’97, però, non è il solo sulla lista degli osservati speciali di Paratici. Durante la sfida di sabato, infatti, la dirigenza della Juventus avrà la possibilità di vedere all’opera da più vicino anche le prestazioni di altri obiettivi come Milenkovic e Lirola. Nelle mire dei bianconeri sarebbero finiti anche i giovani Ranieri, Castrovilli e Sottil, profili ancora molto giovani ma già in grado di dire la loro nel campionato di Serie A. Insomma, si preannuncia un sabato caldissimo in quel di Firenze.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!