17 Ottobre 2019 | 01:10
  • Lazio

Cluj-Lazio, le parole del doppio ex: “Quella di oggi non sarà una partita facile…”

Felice Piccolo, ex giocatore di entrambe le squadre, parla a TuttoMercatoWeb

La partita di Europa League, Cluj-Lazio, può nascondere diverse insidie per la squadra allenata da Simone Inzaghi. Ne sa qualcosa Felice Piccolo, avendo giocato con la formazione rumena dal 2010 al 2014. Ecco i consigli dell’ex: “Ho seguito le partite del Cluj nei preliminari Champions, avrebbe meritato di passare. Per la Lazio quella di oggi non sarà una partita facile, il Cluj è abituato a vincere,soprattutto in casa. All’interno della rosa ha calciatori esperti, è tornato Traoré, ha giocatori come Deac e Omrani che possono essere determinanti”.

Per quanto riguarda la sessione di mercato della Lazio ha rassicurato i tifosi: “Ha fatto poco perché non c’era da incidere molto,il ds Tare sa quando e come fare gli innesti giusti. Quando hai una squadra rodata non devi inventarti nulla. Poi con la permanenza di Milinkovic Savic c’era da fare poco. Più tardi se la Lazio va con le dovute attenzioni può fare bottino pieno”.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!