Home Serie A notizie Lazio Lazio, Llorente sembra impossibile: per Inzaghi spuntano altre soluzioni

Lazio, Llorente sembra impossibile: per Inzaghi spuntano altre soluzioni

Lazio al lavoro, serve un centravanti che piaccia ad Inzaghi e che abbia le caratteristiche richieste dal tecnico. Llorente? Affare impossibile

LAZIO – Simone Inzaghi ha chiesto un centravanti, uno spillungone, un attaccante alto e possente e Lotito ha dato il proprio assenso. La Lazio avrà un nuovo attaccante, probabilmente quando i giochi di calciomercato staranno per chiudersi, sicuramente avrà le caratteristiche richieste dal tecnico, uno come Llorente insomma, ma non proprio il centravanti ex Juventus e Tottenham, lui sembra ad oggi davvero complicato. Problema di natura economica, il giocatore chiede 3,5 milioni di euro per 3 stagioni e ha già 34 anni, chiede 4 milioni per il fratello agente, un’operazione, come vi abbiamo già raccontato, da 20 milioni lordi, un pò troppo complicata per le attuali casse biancocelesti. Un acquisto pesante insomma, che richiederebbe un grosso esborso economico e poi, c’è da dirlo, dietro Llorente ci sarebbero anche Roma, Napoli e Inter, tutte alle prese da altri primari obiettivi in attacco ma che, se vedessero fallire le proprie scelte, potrebbero azzuffarsi per l’ex centravanti del Tottenham e, loro, i soldi richiesti li possono offrire di certo.

Lazio, si valutano soluzioni

Operazione un pò troppo complicata per questa Lazio lotitiana che, però, può vantare un certo Tare, dirigente che in materia di calciomercato ci sa fare e come. Ecco che se Inzaghi vuole un attaccante alto e possente da affiancare a Immobile e Caicedo, uno spillungone da oltre 1 metro e 90, nuove soluzioni si possono presentare alla squadra di Formello. Soluzioni come Jari Oosterwijk olandese in scadenza di contratto nel 2020, gioca nel Twente ed è alto 1,94, proprio come piace a Inzaghi. A giugno si era ipotizzato anche Samatta del Genk, che aveva aperto all’addio dal club belga: “Sento il bisogno di cambiare aria” aveva annunciato, ma non può andare bene per il tecnico bianconceleste, non è proprio quello spillungone che si cerca, ha 26 anni ed è alto appena 1,80. Lazio a lavoro, Inzaghi ha idee precise.

Loading...

PER APPROFONDIRE

Scopri tutte
Loading...
 

RACCOMANDATI

ESTERO

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!