Spal-Lazio, Inzaghi carica l’ambiente: “Servirà la partita perfetta”

Le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia della partita contro la Spal

LAZIO – Vietato distrarsi: lo ha fatto capire a chiare lettere, oggi, Simone Inzaghi. Se la Lazio vuole centrare l’obiettivo Champions non deve accusare cali mentali contro la Spal, proprio la stessa squadra che, battendo le aquile l’anno scorso, le costrinse ad arrendersi in vista della lotta per l’Europa.

Che partita si aspetta domani?

“Servirà una gara perfetta. Ho fatto rivedere ai miei la gara dello scorso anno, quando giocammo una partita normale e uscimmo sconfitti. In questi anni siamo maturati molto vincendo dei trofei, per questo esigo che non ci siano cali di tensione. La Spal è ancora a quota zero in classifica, ma gioca in casa sotto gli occhi di un pubblico molto caldo”.

Il derby vi ha lasciato l’amaro in bocca?

“C’è stata molta delusione, perchè avremmo meritato. Avrei voluto rigiocare subito, ma abbiamo dovuto attendere 15 giorni. Per ora è acqua passata, cerchiamo di puntare alla partita di domani”.

Come ha visto i Nazionali?

“Hanno tenuto alto il nome della Lazio in Europa e nel mondo. In più, ad alcuni, queste partite sono servite per mettere minuti nelle gambe”.

Ci sarà turn-over domani?

Credo di sì. Con otto gare in 21 giorni è impensabile non ruotare la rosa”.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...
Loading...
Loading...