lunedì, 6 Luglio 2020 - 13:59
Calcio Lecce Lecce-Roma, Liverani: "Gol regalo alla Roma. L'importante è il gioco"

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Lecce-Roma, Liverani: “Gol regalo alla Roma. L’importante è il gioco”

Lecce-Roma, Liverani continua per la sua strada: “I punti pesano da aprile. Ora dobbiamo giocare”

Lecce-Roma rappresenta la seconda sconfitta interna per Fabio Liverani che non sente la pressione. Il tecnico di salentini spiega a DAZN i motivi della sconfitta di oggi :“Noi dobbiamo crescere. È un percorso lungo e difficoltoso sia per il calendario che per i ritardi. Molti giocatori sono arrivati alla fine del calciomercato e ci dobbiamo adeguare ai tempi. Alcuni di questi non sono ancora ben allenati e non sono pronti”.

Liverani si concentra poi su un aspetto importante della sua filosofia: “Ci sono Falco, Lucioni, Rossettini, Calderoni: oggi abbiamo giocato con una squadra da serie B, ma abbiamo mostrato carattere. I punti iniziano ad avere peso da marzo/aprile, dobbiamo crescere come collettivo e giocare. I ragazzi troveranno punti importanti. Più che in attacco io interverrei sulla gestione della palla: prendiamo troppi gol in uscita. La rete di oggi ne è l’esempio: è stato un regalo alla Roma, che alla prima occasione ti punisce. Gabriel? Errore non grave su gol di Dzeko, che è un giocatore molto forte: l’errore è a monte. Le prossime partite saranno difficili, lo sappiamo, il nostro calendario presenta difficoltà abissali ma lavoriamo per non fare qualcosa di scontato, come tutti credono”.

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui