Calciomercato Milan: Paquetà primo regalo sotto l’albero

CALCIOMERCATO MILAN, PAQUETÀ/ In attese di conferme dall’Uefa, Il Milan si porta avanti con il mercato. Come già abbiamo detto qualche mese fa, il primo colpo della premiata ditta Leonardo-Maldini è Paquetà, fantasista brasiliano del Flamengo, pagato circa 35 milioni. La buona notizia è che il brasiliano già a dicembre vestirà la maglia rossonera, andando a rafforzare una zona delicata dell’attacco meneghino che in attesa di Ibra cercherà di reggere in campionato e in EL.

Calciomercato Milan: Paquetà è comunitario

Secondo quanto riporta GlobeSporte, uno dei più autorevole quotidiani brasiliani, domenica sarà l’ultima partita di Paquetà al Flamengo, per poi sbarcare a dicembre a Milano, dove l’attenderaà la sua nuova a vventura da rossonero. Ecco come si è congedato il trrequartista: “E’ arrivato il momento dei saluti, sono pronto per iniziare la mia nuova avventura. Ringrazio il club per tutto ciò che mi ha dato, ma dopo dodici anni credo sia giunto il momento di partire. Avrò tante cose nella testa nei prossimi giorni, devo riposare e lavorare per preparare bene l’ultima partita. Sarà un arrivederci, non un addio”. Le belle notizie però arrivano insieme, perché il brasiliano a dicembre farà il primo regalo al Milan. Il trequartista lunedì si è sposato con Maria Eduarda Fournier, e secondo quanto riporta Tuttosport, adesso il giocatore detiene un secondo passaporto portoghese grazie alla madre Cristiane. Per questo motivo, quindi, il giocatore risulta essere comunitario e permetterà al Milan di avere ancora due slot per gli extracomunitari liberi da sfruttare nella sessione invernale.