lucas-biglia

Infortunio Biglia, Milan News: Gattuso corre ai ripari, ecco il suo piano

Infortunio Biglia, Milan News: svelate le tempistiche

Come confermato da Rino Gattuso, nel post di Milan Genoa, per Lucas Biglia si tratta di una ricaduta su una vecchia cicatrice al polpaccio. Secondo lo stesso Gattuso infatti, i tempi di recupero saranno molto lunghi.

La sua previsione è stata infatti confermata dagli esami svolti dall’argentino questa mattina, dove è stato confermato che i tempi minimi di recupero si aggirano come minimo, ad un mese.

Milan News, Biglia infortunato: è il momento del capitano?

riccardo-montolivo-ac-milan_97da0fumzk9h1tpz9aurelxu3

Secondo le dichiarazioni del tecnico rossonero, il capitano non rientrerebbe nel suo progetto. Non si tratta per motivi personali ma più che altro per “scelta tecnica” per ciò che ha dichiarato Gattuso.

Montolivo infatti fu escluso dalla tournée americana, che si è svolta quest’estate in america. A quanto pare lavora anche con la squadra ma non viene impiegato nemmeno nelle partite svolte in allenamento.

Nonostante ciò il capitano, segue la squadra e continua a sostenere i compagni da vero capitano, sia sui social che dentro al campo. Un atteggiamento esemplare per un giocatore che non si trova in un buon periodo della sua carriera.

Chi scenderà in campo?

Gattuso Milan
Gattuso in conferenza stampa
A quanto pare il tecnico rossonero si ritrova una bella gatta da pelare per il discorso del centrocampo. Dopo l’infortunio di Biglia infatti, Gattuso non si ritrova una grande alternativa come hanno dimostrato le ultime partite in cui egli stesso ha cercato diverse soluzioni.

Il nuovo acquisto Bakayoko, secondo Gattuso, non sta avendo un buon rendimento anche se in lui ha notato un lieve miglioramento, che secondo le statistiche riguarda solo i palloni recuperati. Diciamo che fino ad ora è considerato più un flop che un acquisto azzeccato, anche secondo i tifosi stessi che rimpiangono il capitano.

Andando oltre abbiamo Mauri totalmente inutilizzato da parte di Gattuso e Kessie che anche lui non sta rendendo molto bene. L’ex Atalanta infatti, ha avuto dei rendimento che tendono ad una valutazione sufficiente, alterando alle buone prestazioni anche cattive prestazioni.

Mentre infatti per Bakayoko è ancora in gioco il discorso dell’ambientamento ad un nuovo campionato e a nuovi schemi, per Kessie si tratta di una vera e propria fatica nel dare di più. Sembra come se mancassero idee nel centrocampo rossonero, che fino ad ora solo Biglia è stato in grado ti far tirare un breve respiro di sollievo in quel reparto.

 

GIOCA E VINCI

Footballnews24.it è stato riconosciuto come portale di informazione tra i più attendibili secondo Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie clicca qui

BlogNews

Other Articles

Leave a Reply

X
Consigliato
banner deposito
X
Show