14 Novembre 2019 | 08:04

Calciomercato Napoli, dopo la rivolta due top player potrebbero partire per la Cina

Calciomercato Napoli, possibile cessione in Cina per Callejon e Mertens dopo l'ammutinamento

Calciomercato Napoli, la rivolta potrebbe accelerare l’addio di due titolarissimi

La tensione in casa Napoli resterebbe altissima dopo che i giocatori al termine del match di Champions League avevano dato vita ad un ammutinamento disertando il ritiro imposto dal presidente De Laurentiis. Sono arrivate le multe ai giocatori, le litigate a cui in alcuni casi sono seguite anche delle pacificazioni. Insomma non il massimo per una squadra che deve necessariamente recuperare i punti persi fin qui in campionato.

Il Presidente De Laurentiis pronto a fare piazza pulita

Non è inoltre da escludere che si possa arrivare alla cessione di giocatori che avrebbero avuto un ruolo rilevante nella decisione di abbandonare il ritiro. Si tratterebbe per forza di cose di giocatori che hanno rispetto da parte dei compagni e potere di far pesare le parole nello spogliatoio. Tenerli a Napoli potrebbe voler dire la possibilità che tutto questo possa verificarsi di nuovo in futuro. Ecco dunque che per Callejon e Mertens sembrerebbero essere accesissime le voci di mercato che li vorrebbero in partenza per la Cina. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i due azzurri sarebbero da tempo nel mirino dello Shangai e del Dalian. De Laurentiis potrebbe seriamente pensarci.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE