Calciomercato Napoli, gli addii di Milik, Mertens o Callejon: le strategie di De...

Napoli, gli addii di Milik, Mertens o Callejon: le strategie di De Laurentiis

CALCIOMERCATO NAPOLI – I tifosi del Napoli pagherebbero oro per leggere nella mente di Aurelio De Laurentiis, per carpire soprattutto i piani del presidente dei partenopei per il mercato. In questo momento, la pista più calda sembra quella che porta a Hirving Lozano, praticamente ad un passo dal vestire d’azzurro e la situazione sul fronte James è in stallo da ormai più di un mese mentre aleggia su Castel Volturno l’idea legata alla futura prima punta. Ma quali sono le strategie in uscita dello stato maggiore del Napoli? Continua a seguire le news di calciomercato del Napoli, clicca qui

Calciomercato Napoli, serve anche vendere: ADL vuole fare cassa

Proviamo a ragionare per ruoli. Lozano è un’esterno sinistro, ma difficilmente il Napoli vorrà privarsi di Callejon che, grazie alle sue oltre 300 presenze con la maglia azzurra, conosce alla perfezione la Serie A. James Rodriguez invece è un trequartista, figura che Ancelotti sta provando ad inserire pian piano nel suo nuovo Napoli, che dovrebbe allontanarsi ancora un po’ dall’ombra di Sarri, esprimendo un gioco nuovo. Più complicata invece la questione prima punta. Anche Mertens lo ha riconosciuto in conferenza stampa: al Napoli serve un attaccante puro. Icardi e Llorente i nomi più in voga, ma, se dovesse davvero arrivare un centravanti, allora uno tra il belga e Milik potrebbe andare via e, viste le ultime prestazioni del polacco, quello con le valigie in mano potrebbe essere proprio quest’ultimo.

ULTIM'ORA

Bayer Leverkusen-Juventus, Sarri: “Contento della fame di vittoria. Real e Spurs da evitare”

Bayer Leverkusen-Juventus, Sarri: "Oggi c'erano le condizioni giuste per far esprimere al meglio il tridente" Dopo la convincente vittoria contro i tedeschi del Bayer Leverkusen, il...

Bayer Leverkusen-Juventus 0-2 finale: Ronaldo e Higuain condannano i tedeschi

Bayer Leverkusen-Juventus, la squadra di Sarri lancia un segnale chiaro e forte Vincere in Germania è sempre una cosa bella per una squadra italiana, e...

Shakhtar-Atalanta, Gasperini: “E’ la vittoria del gruppo “

Shakhtar-Atalanta, Gasperini: "Il 3-3 di Zagabria è stato un segnale" L'Atalanta c'è l'ha fatta: vittoria per 0-3 contro lo Shakhtar e storica qualificazione agli ottavi...

Roma, Clamoroso colpo di scena, Friedkin salta?

Un'epoca che sembrava conclusa Ormai a Roma non si parla d'altro. L'era Pallotta, negli ultimi giorni, sembrava essere arrivata agli sgoccioli, causa le tante problematiche...

Shakhtar-Atalanta 0-3, impresa di Gasperini: Dea agli ottavi

Shakhtar-Atalanta 0-3, Castagne, Pasalic e Gosens regalano gli ottavi alla Dea Al Metalist Stadium di Kharkiv è andata in scena la decisiva sfida dell'ultimo turno...
Loading...
Loading...