• Napoli
  • Serie A
Home Serie A notizie Napoli Napoli-Hysaj, l'agente sbotta: se è un esubero lo cedano

Napoli-Hysaj, l’agente sbotta: se è un esubero lo cedano

Napoli, L’agente contro Ancelotti: se per lui non è titolare possiamo togliere il disturbo

Un girone di andata spettacolare per gli azzurri guidati da Carlo Ancelotti, ma in casa c’è chi ha il mal di pancia. Il nuovo anno si apre con una grana importante che la società deve far rientrare.

L’agente del giocatore Elseid Hysaj, Mario Giuffredi, sbotta contro la società e contro il tecnico dei partenopei, queste le sue parole: “I fatti dicono che nelle ultime quattro gare ne ha giocata solo una, forse il giocatore non è più importante per Ancelotti. E se così fosse, se Hysaj non dovesse essere più un titolare, allora toglieremo il disturbo”.

Hysaj è stato schierato nell’undici titolare da Ancelotti per quasi tutto il girone di andata, mentre in Champions il tecnico gli ha preferito Maksimovic. Nelle ultime quattro partite Hysaj ha giocato solo contro la Spal e secondo il suo agente il giocatore non merita un simile trattamento visto tutto quello che ha dato nei tre anni a Napoli. Nell’intervista rilasciata a Radio Marte l’agente del giocatore continua con le sue dichiarazioni affermando anche che: ” Se questa è una fase di transizione può anche andare bene, perché Hysaj tornerebbe titolare a breve o comunque più continuo. Ma sappiamo che ogni allenatore fa le sue scelte e allora che ci comunichino le loro intenzioni così sappiamo cosa dobbiamo fare. Magari chiediamo la cessione già in questa sessione di mercato”. La parola ora passa al vulcanico presidente del Napoli Aurelio De Laurentis.

Loading...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!