Home Notizie Napoli Napoli – PSG: Hamsik batte un altro record

Napoli – PSG: Hamsik batte un altro record

Napoli-Psg: Hamsik raggiunge quota 512 partite con la maglia azzurra

HAMSIK NAPOLI PSG / “MaREk di Napoli“, titola La Gazzetta dello Sport a proposito del capitano azzurro. Dopo aver raggiunto lo storico capitano Giuseppe Bruscolotti con la partita della Roma, lo slovacco questa sera si appresta a battere un record storico: 512 volte con la maglia azzurra. Nella partita più importante della stagione contro il PSG Hamsik raggiunge un traguardo impensabile nel calcio moderno. In un calcio dove non esistono più le bandiere, troviamo questo ragazzo, nato in un posto lontano, arrivato 11 anni fa da Brescia, che  è riuscito in questa impresa ed è entrato di diritto nel cuore dei tifosi napoletani.

Hamsik, Napoli-Psg: nuovo ruolo con Ancelotti

marek hamsik napoli 1mb57xl6o13nn19jn18cozue43 - Napoli - PSG: Hamsik batte un altro record
Hamsik, il capitano del Napoli

Eppure l’avventura di Hamsik con la maglia del Napoli sembrava terminata questa estate. Proprio come da lui dichiarato c’era un’offerta cinese, sulla carta imperdibile, che ha quasi portato via il calciatore azzurro dalla città partenopea.

L’arrivo di un allenatore come Ancelotti, però, ha cambiato tutto, l’ha motivato e ha trovato in lui il nuovo regista della squadra. Il cambio di ruolo, come varie volte ha ripetuto il mister, permetterà allo slovacco di stancarsi di meno e giocare più partite. Dopo le titubanze iniziali, sembra aver preso confidenza con il nuovo ruolo, d’altronde in nazionale ha ricoperto diversi ruoli nel centrocampo.

Hamsik-Napoli, Calciomercato: rimane o no l’anno prossimo?

marek hamsik napoli d97hrfl7t5d11mjwmwon1cpl7 - Napoli - PSG: Hamsik batte un altro record
Hamsik è molto richiesto

Le incertezze sul futuro di Hamsik non sono nuove, in passato alcune proposte importanti dall’Inghilterra e i non buoni rapporti con Rafa Benitez hanno rischiato di portar via da Napoli il calciatore slovacco, ma l’amore che nutre per la città e per i suoi tifosi è sempre stato molto forte.

Le sirene cinesi sicuramente torneranno a ingolosire lo slovacco, ma, se decidesse di continuare ancora con la maglia azzurra, potrebbe aumentare il suo record che sarebbe difficilmente raggiungibile da qualsiasi altro giocatore, forse solo un napoletano puro sangue come Lorenzo Insigne potrebbe batterlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI