ESCLUSIVA, Nazionale Giammarco Menga di Mediaset: “Mancio esperto, giovani straordinari”

Giammarco Menga, giornalista Sport Mediaset

NAZIONALE ITALIANA GIAMMARCO MENGA / “Il gap tra il calcio italiano e quello europeo c’è, la mancata qualificazione ai Mondiali 2018 rappresenta l’esempio più lampante – ci rivela il giornalista di Mediaset Giammarco Menga, incontrato a Milano, uno dei volti noti del calciomercato durante gli scorsi Mondiali di Russia – Il settore giovanile italiano è più arretrato rispetto a quello di paesi che stanno dominando negli ultimi anni sotto questo profilo. Devo però dire, nello stesso tempo, che Roberto Mancini sta facendo un grande lavoro, anche a livello di valorizzazione dei giovani. Vedo il percorso della nostra nazionale in maniera positiva in previsione dei prossimi campionati europei”. 

Embed from Getty Images

Il giornalista di Mediaset non ha dubbi ed esalta le potenzialità di alcuni nostri giovani, in primis quelli che cavalcano le corsie laterali: “Abbiamo ottimi giovani, mi vengono subito in mente Barella e Cristante che seguivo ai tempi del Pescara. Ribadisco che abbiamo una batteria di esterni straordinaria. Chiesa e Bernardeschi mi piacciono davvero molto. Consigli al nostro commissario tecnico Roberto Mancini? Assolutamente no, non gli devo insegnare nulla. Mancio è molto bravo ed esperto e non invado nella maniera più assoluta la sua sfera di competenza”.





SNAI SCOMMESSE

© RIPRODUZIONE RISERVATA