Home Notizie Non solo Calcio Roma-Cska Mosca, tragedia nella Capitale: crolla la scala mobile della metro. 20...

Roma-Cska Mosca, tragedia nella Capitale: crolla la scala mobile della metro. 20 feriti e 5 gravi, la situazione

Roma-Cska Mosca, tragedia nella Capitale: crolla la scala mobile della metro. 20 feriti e 5 gravi, la situazione

Incidenti a Roma nella serata della partita di Champions League tra giallorossi e CSKA Mosca: la stazione Repubblica della metropolitana è stata chiusa, in seguito al crollo di una scala mobile della stazione della linea A. Alcuni scontrisarebbero avvenuti anche nella zona dello Stadio Olimpico.

Roma-Cska Mosca, tragedia nella Capitale: crolla la scala mobile della metro. 20 feriti e 5 gravi, la situazione

crollo scala mobile metro repubblica 750x391 300x156 - Roma-Cska Mosca, tragedia nella Capitale: crolla la scala mobile della metro. 20 feriti e 5 gravi, la situazione
Roma, tragedia nella metro

INCIDENTI SU UNA SCALA MOBILE – Dalle prime informazioni sembrerebbe che si siano verificati incidenti che avrebbero coinvolto i tifosi russi su una scala mobile, i quali saltando hanno provocato il crollo. I treni della metro continuano a transitare senza fermarsi alla stazione

ALMENO 20 FERITI, DI CUI 5 GRAVISSIMI – Il Messaggero online riporta del fatto risalente alle 19: ci sarebbero una ventina di feriti gravi, di cui cinque gravissimi, in codice rosso, e uno che avrebbe riportato l’amputamento di una gamba. Tra i feriti anche i tifosi russi del Cska Mosca, che stavano raggiungendo lo stadio Olimpico per il match contro la Roma. Molti sono rimasti incastrati tra le lamiere, fra i gradini e gli ingranaggi della scala mobile.

LA TESTIMONIANZA DI UN PRESENTE – Ecco la testimonianza di un presente: “Si è sentito un boato mentre veniva giù tutto. Non c’è stato tempo di mettersi in salvo”. Centinaia tifosi russi terrorizzati hanno risalito di corsa le scale della stazione travolgendo le persone che stavano scendendo. In tanti, oltre all’Atac, hanno dato l’allarme al 118 e al 115: in pochi minuti sono arrivate decine di ambulanze e due squadre dei vigili del fuoco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI