Serie A notizie Parma Parma, Karamoh ancora vittima di razzismo: la replica su Instagram

Parma, Karamoh ancora vittima di razzismo: la replica su Instagram

Yann Karamoh preso di mira da un tifoso dopo aver postato su Instagram il video del proprio gol contro l'Inter. Il calciatore si è poi difeso definendo "intollerabile" l'attacco subito

Parma, Karamoh al centro di un episodio di razzismo: la sua replica

Banane, scimmie ed escrementi: tre concetti concreti ed elementari che hanno regaalato 15 minuti di notorietà all’ennesimo “buontempone” del tifo che ha insultato Yann Karamoh, attaccante del Parma, preso di mira su Instagram dopo aver caricato il video del gol segnato sabato sera contro l’Inter. A commentare il video con le succitate immagini è stato un “goliardico” tifoso avversario che non ha fatto altro se non emulare un comportamento stupido e insensato di chi riesce ad esprimersi solo attraverso stereotipi.

Secca la replica di Karamoh, che affida al medesimo social tutta la propria ira: “Certi messaggi sono intollerabili. Il calcio è un sogno per noi calciatori e voi tifosi. Un sogno che si tramanda di generazione in generazione. Non mi interessa la vostra frustrazione, ma certi messaggi non devono esistere”.

Loading...
Loading...