Home Serie A notizie Roma Roma, arriva la risposta su Twitter a Tutumlu: "È tutto falso"

Roma, arriva la risposta su Twitter a Tutumlu: “È tutto falso”

La Roma replica a Tutumlu che su Twitter aveva attaccato la dirigenza giallorossa: la risposta non ammette repliche

CALCIOMERCATO ROMA – Tutta colpa di Twitter. Botta e risposta telematico tra la Roma e il procuratore turco che ha come pretesto il mancato trasferimento di Robin Olsen al Montpellier. La diatriba sul noto social network l’ha scatenata proprio Bayram Tutumlu che ha usato toni molto aspri nei confronti della dirigenza giallorossa, Petrachi e Baldini in primis. Ecco il Tweet della discordia: “Se Robin Olsen resterà alla Roma è tutta colpa di Petrachi. Chi sono questi agenti che vuoi pagare 200.000€? Dicci questi nomi. E poi, perché Baldini non va mai a vedere le partite all’Olimpico? I tifosi conosceranno presto il triangolo che vuole rovinare il calcio ai tifosi”. Continua a seguire le news di calciomercato della Roma, clicca qui

La risposta della Roma: ecco il Tweet che mette a tacere Tutumlu

La replica della Roma è quella di una società a cui sono state fatte delle accuse gravi. Ricordiamo che, secondo il regolamento della FIFA, i club non possono pagare direttamente le commissioni agli agenti. Si legge sul profilo ufficiale della Roma: “Con riferimento alle esternazioni su Twitter del sig. Bayram Tutumlu, oltre a sottolineare come le stesse siano oltremodo fantasiose, ci si interroga su quale ruolo abbia avuto l’agente turco nel mancato trasferimento di Robin Olsen al Montpellier. Nel merito, si sta valutando quale posizione abbia avuto Tutumlu nelle operazioni del Club nel recente passato”.

 

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!