Home Serie A notizie Roma Roma, gli insulti a Pallotta ora vanno di moda: striscione anche negli...

Roma, gli insulti a Pallotta ora vanno di moda: striscione anche negli States

La tifoseria contro Pallotta e la protesta raggiunge il Mondo intero: nuove voci anche da New York e Sidney

L’addio di De Rossi il preludio alla nuova moda anti Pallotta che sta intaccando non solo la Capitale ma anche il resto del Mondo. Dopo Londra nuovi striscioni nella notte a New York e Sidney. Nella città statunitense l’invocazione è più complessa, i tifosi hanno gridato contro la proprietà giallorossa con un toccante: “Pallotta fucking pupazzo, ce semo rotti er c***o”, mentre nella città australiana è bastato annunciare un più semplice “Pallotta vattene”. Tutto comunque porta allo stesso risultato, la Roma dei tifosi sembra stanca e quest’oggi raduno indetto dalla Sud di fronte agli uffici romanisti dell’Eur per protestare contro le nuove decisioni legate al futuro della squadra giallorossa.

Loading...

PER APPROFONDIRE

Scopri tutte

Trabzonspor, vicino l’ingaggio di Daniel Sturridge

CALCIOMERCATO TRABZONSPOR - Possibile trasferimento a sorpresa per il forte attaccante inglese Daniel Sturridge, svincolato dopo l'esperienza al Liverpool....
Loading...
 

RACCOMANDATI

ESTERO

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!