Home Serie A notizie Roma Roma, inizia la nuova avventura di Mkhitaryan: oggi la presentazione

Roma, inizia la nuova avventura di Mkhitaryan: oggi la presentazione

Roma, oggi è il giorno di Henrikh Mkhitaryan: il giocatore sarà presentato e lavorerà per la prima volta con Fonseca

ROMA – Finalmente il giorno tanto atteso da tutti i tifosi della Roma: oggi, per usare un termine di provenienza inglese, è il Mkhitaryan-Day. Inglese, proprio come l’ultima parentesi in ordine di tempo della sua lunga carriera, quella che gli ha permesso di vestire la maglia dell’Arsenal prima e quella del Manchester United poi, due club di caratura mondiale che ci possono dare un indicazione dell’importanza dell’attaccante armeno. Intelligente tatticamente, scaltro, rapido, dotato di una grande visione e abile su tutto il fronte offensivo: un vero jolly per Fonseca, che lo avrà a disposizione per la prima volta a partire dalla giornata di oggi.

Mkhitaryan oggi a Roma, inizia la nuova a avventura

Il calciatore sarà oggi alle ore 12 impegnato nella sua prima conferenza stampa da giocatore giallorosso a Trigoria, durante la quale avrà la possibilità di presentarsi a tifosi e addetti ai lavori. In realtà, i numeri che si porta dietro basterebbero da soli per parlare al suo posto: 493 presenze in gare per club con 159 reti all’attivo, segnate nella sua lunga carriera tra Armenia, Ucraina, Germania e Inghilterra. In nazionale, inoltre, è considerato un vero e proprio simbolo: terzo per presenze totali nella storia dell’Armenia con 86 apparizioni e primo invece per reti segnate con lo score di 29 centri totali. Proprio con la maglia della sua nazionale si è potuto far vedere, per chi ancora dubitasse delle sue qualità, nei giorni scorsi: contro l’Italia nelle qualificazioni ad Euro 2020 l’ex United ha messo in difficoltà e non poco la retroguardia azzurra, confermando il suo stato di salute e la sua voglia di non lasciarsi sfuggire questa importane occasione con la Roma.

FONSECA – Ottime notizie quindi per Paulo Fonseca, che lo testerà già in vista dell’imminente partita di domenica contro il Sassuolo. Nonostante la sua grande duttilità, che gli permette di ricoprire più ruoli in attacco senza comunque perdere efficacia e pericolosità, l’attaccante sarà con tutta probabilità schierato esterno alto nel 4-2-3-1 del tecnico ex Shakhtar: insieme a lui, alle spalle dell’inamovibile Dzeko, ci saranno Zaniolo e Kluivert. La nuova avventura è pronta ad iniziare: Mkhitaryan è pronto a prendersi la Roma.

Loading...

RACCOMANDATI