13 Novembre 2019 | 18:48

Sampdoria-Atalanta, Ranieri: “Ci siamo messi su una buona strada. Quagliarella…”

Le parole del tecnico alla vigilia di Sampdoria-Atalanta

Sampdoria-Atalanta, Ranieri: “Continuinamo su questa strada. Quagliarella è a disposizione”

Continuare sulla retta via, quella tracciata dal successo ottenuto contro la Spal. E’ questo il monito di Claudio Ranieri che, in occasione di SampdoriaAtalanta, vuole una squadra audace, capace di affrontare a viso aperto l’avversario: “Il successo contro la Spal ci dà fiducia, ma ora dobbiamo dimenticarlo e continuare su questa strada penasando al prossimo avversario”.

Che Atalanta si aspetta?

“L’Atalanta è una grande squadra che sta facendo cose meravigliose e ha un grande potenziale offensivo. Contro di noi non ci sarà Ilicic ma rientrerà Muriel che qui conoscete abbastanza bene. L’Atalanta è una squadra che corre tanto e sembra non avvertire la fatica. Che gara mi aspetto da parte dei miei? Voglio una gara di lotta che dimostri quanto i miei ragazzi ci tengano ad ogni partita”.

Chi scenderà in campo domenica?

“Ho un gruppo di giocatori validi e penso sempre alla migliore formazione da schierare in campo, senza stare a guardare alla fama e al contratto del calciatore in questione”.

Cosa ci dice di Quagliarella?

E’ un ragazzo intelligente che capisce di poter saltare anche una, due partite. In qusti giorni l’ho visto sempre meglio, sono convinto darà il proprio contributo domenica”.

Cosa ci dice dell’iniziativa benefica a favore del “Gaslini”?

E’ stato un evento conviviale finalizzato a una giusta causa. Ho visto tanti tifosi con i quali ho potuto interagire. Loro sono sempre vicino alla squadra, e ci hanno sostenuto anche durante il match contro il Lecce che non a tutti è piaciuto. I tifosi sono un po’ il nostro “ossigeno”: quando i giocatori non ce la fanno più, si alimentano del loro sostegno”.

 

 

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE