Sassuolo-Inter, Berardi il “mattatore”: quanti gol ai nerazzurri

Quando Berardi vede Inter, di solito, riempie il tabellino dei marcatori. Dal 2014 ad oggi, sono ben 5 le reti che l'attaccante del Sassuolo ha segnato contro i nerazzurri

Sassuolo-Inter, Berardi il “mattatore”: quinto gol ai nerazzurri

SassuoloInter è anche nel segno di Domenico Berardi. Quando l’ala calabrese incrocia i nerazzurri, solitamente, riesce a gonfiare la rete della porta difesa da Handanovic. Dal 2013, nelle 13 volte in cui Sassuolo e Inter si sono affrontate, Berardi ha messo a segno ben cinque gol. Andiamo a vedere in quali circostanze il fuoriclasse neroverde ha punito la “beneamata“.

Sassuolo-Inter 3-1, 2014\2015

Si gioca il primo febbraio del 2015: al “Mapei” Sassuolo-Inter si gioca per la quarta volta in assoluto. Nei tre precedenti i nerazzurri si sono imposti tre volte (con due roboanti 7-0). In quell’occasione, i ragazzi di Di Francesco, si rifaranno: 3-1, con Berardi che chiuderà i conti su rigore dopo le reti di Zaza e Sansone.

Inter-Sassuolo 0-1, 2015\2016

Sempre su rigore, ma stavolta fa più male: l’Inter di Mancini si trova lanciata in testa alla classifica ma cade, sorprendentemente, sotto i colpi dei neroverdi: Berardi deciderà al 94′ calciando dagli undici metri.

Inter-Sassuolo 1-2, 2017\2018

Ancora Berardi, ancora a San Siro. Il classe ’94 prova ancora a guastare le feste alla squadra di Spalletti che si sta giocando il quarto posto valevole per la Champions contro la Lazio (quarto posto che poi otterrà). Berardi affossa, momentaneamente, i sogni nerazzurri con un gran gol da fuori.

Sassuolo-Inter 1-0, 2018\2019

Sarà sempre Berardi a decidere, su rigore neanche a farlo apposta, la sfida dell’agosto del 2018. Prima giornata di campionato che vede l’Inter ridimensionata nelle proprie ambizioni di scudetto, ma che comunque non impedirà ai nerazzurri di piazzarsi terzi, mentre il Sassuolo oterrà una salvezza tranquilla.

Il tutto per arrivare al giorno d’oggi con il gol del momentaneo pareggio arrivato su assist di Traorè. Rete che, per ora, non è servita al Sassuolo per mantenere la partita in equilibrio.

Loading...
[js-disqus]
Loading...