15 Ottobre 2019 | 03:33
  • Sassuolo

Sassuolo, Kyriakopoulos: “Buon piede e propensione offensiva. Su De Zerbi…”

Il Sassuolo ha presentato oggi in conferenza stampa il suo ultimo acquisto Kyriakopoulos: le dichiarazioni del greco fanno sperare De Zerbi e i tifosi

Il Sassuolo ha presentato oggi alla stampa Georgios Kyriakopoulos, terzino di nazionalità greca arrivato proprio allo scadere del mercato. Il difensore ha toccato molti temi nella conferenza che lo ha introdotto al mondo neroverde, comprese le numerose differenze tra il calcio italiano e quello ellenico.

“Sono molto contento di aver firmato per questo club” ha esordito Kyriakopoulos“i tifosi mi hanno accolto molto bene. Darò il 100% per questa maglia. Qui è tutto così professionale, mi piace l’ambiente. Il calcio in Italia è molto diverso da quello greco: ci sono squadre di altissimo livello come Inter, Juve, Milan e Roma. Imparerò l’italiano per comunicare meglio con i compagni e con il mister. De Zerbi è un grande allenatore. Lavora tanto e aiuta molto. È anche molto esigente: vuole il massimo impegno. Credo che arriveremo molto in alto.

Poi Kyriakopoulos ha parlato di com’è nato il suo trasferimento: “È successo tutto molto in fretta: ho detto subito di sì, ma sono rimasto molto sorpreso dalla chiamata del Sassuolo. Desideravo da tanto fare esperienza all’estero. Sono un difensore con un buon piede e con una certa propensione offensiva: sono sicuro di poter dare tanto alla squadra. La città? Molto piccola e tranquilla. Mi ricorda molto Tripolis, dov’ero prima. Però ho preso casa a Modena: lì mi trovo molto bene”.

Loading...

RACCOMANDATI

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!