giovedì, 9 Luglio 2020 - 23:49
Calcio Spal Spal-Sampdoria, Semplici: "La classifica non va guardata, dobbiamo fare di più"

DIRETTORE RESPONSABILE MAURO PACETTI

SERIE A

News e Calciomercato

Spal-Sampdoria, Semplici: “La classifica non va guardata, dobbiamo fare di più”

 

Spal-Sampdoria, Semplici: “Sconfitta immeritata, ciò che abbiamo fatto oggi non basta”

A margine della partita tra Spal e Sampdoria che ha visto i padroni di casa uscire sconfitti dalla sfida, il tecnico della squadra ferrarese, Leonardo Semplici, è intervenuto ai microfoni di SkySport per commentare l’andamento della gara. Queste le sue parole:

Sulla gara e sul momento della squadra: “E’ un periodo un po’ così, la sconfitta non ci sta per quello che abbiamo fatto in campo oggi, abbiamo creato tanto senza riuscire a segnare. Purtroppo in questo momento le difficoltà ce le creiamo da soli, ma dobbiamo fare tesoro di queste gare e dare tutti qualcosa di più, me compreso” .

Sul modulo e sui giocatori scelti: “Ho sostituito Vicari perché non ce la faceva più, sono dispiaciuto per come è arrivato il gol. Strefezza? Non è facile giocare in sequenza contro Napoli, Milan e Sampdoria, è un ragazzo che viene dalla Serie B deve maturare, così come Reca che ha disputato anche lui un’ottima gara.”

Sui pochi gol e sulla classifica: “Ho scelto Valoti e Moncini proprio per cercare di più il gol, la prestazione c’è stata e sono contento di come si sono espressi i ragazzi, ma anche oggi non siamo riusciti a trovare la via della rete. La classifica non bisogna guardarla se vogliamo salvarci, dobbiamo solamente dare tutti quel qualcosa in più.”

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui