Roma, lo stadio si farà! Giuliano Pacetti:”I 5 stelle voteranno compatti”

Arrivano le conferme sul nuovo Stadio della Roma. Parla ai microfoni di Radio Radio il Capogruppo del Movimento 5 Stelle Giuliano Pacetti

La Sindaca Raggi e il nuovo Stadio della Roma. Parla Giuliano Pacetti

Intervistato per Radio Radio parla Giuliano Pacetti capogruppo del Movimento 5 Stelle in Assemblea Capitolina e rivela i retroscena legati alla situazione Stadio per la Roma

Roma – I fatti dal Consiglio Straordinario che si è tenuto ieri in Comune dalle parole del Capogruppo per il Movimento 5 Stelle Giuliano Pacetti. Retroscena e obiettivi in diretta attraverso Radioradio.it

Giuliano Pacetti, capogruppo del movimento 5 stelle in assemblea capitolina ieri c’è stato il consiglio straordinario sul tema relativo allo stadio Tor di Valle. Tra le cose rimarcate c’è stato che pure avendo convocato il consiglio comunale, non avete presentato nessun documento…

“Certo, come risaputo, i consigli straordinari servono per andare ad approfondire un tema, nello specifico ieri siamo andati ad approfondire il tema progetto dello Stadio della Roma, non abbiamo presentato nessun documento all’ordine del giorno poichè il nostro indirizzo già lo abbiamo dato votando per interesse pubblico e andando a migliorare il progetto precedente, tagliando le cubature, e tutta la speculazione edilizia annessa”

L’altro elemento che ha colpito è il fatto che al momento della votazione dei 7 ordini del giorno, poi respinti,  i votanti del vostro gruppo sono stati a volte 18 a volte 20. In questo senso per rassicurare chi tiene allo stadio della Roma vi sentite di garantire che il gruppo sarà compatto nonostante le voci ritengano che qualcuno è ancora perplesso e contrario, lei da capogruppo può dire qualcosa?

“Noi siamo tranquilli, abbiamo votato l’interesse pubblico così voteremo la variante con annessa convenzione in maniera compatta come abbiamo fatto precedentemente; lo faremo anche quando arriverà in aula prima dell’estate così come già detto alla sindaca Raggi. Le assenze di ieri in parte c’erano già state programmate; già sapevamo che parte dei consiglieri erano impegnati fino alle 18 – 18.30 in altre attività e di conseguenza non c’è niente di strano che durante le votazioni eravamo in 20″.

Quindi i tifosi della Roma possono stare tranquilli? Ci sarà si per questa delibera e sarà tutto confermato in aula?

“Si, i tifosi devono stare tranquilli ma sopratutto i cittadini di quel quadrante. Insieme allo Stadio verranno fatte una serie di opere che quel quadrante aspetta da tempo”.

Quindi entro l’estate il provvedimento sarà in aula?

“Non dipende da noi ma dagli uffici come ha detto la sindaca e come ho detto poco fa. Prima dell’estate il provvedimento dovrebbe arrivare in aula”.





SNAI SCOMMESSE

© RIPRODUZIONE RISERVATA