19 Ottobre 2019 | 21:39
  • Torino

Torino, comunicato per Nkoulou: “Scuse accettate, ma abbiamo deciso che…”

Il Torino fa chiarezza sulla vicenda Nkoulou a partire dalle scuse del giocatore: si va verso la riappacificazione

TORINO – La diatriba tra Nicolas Nkoulou e Walter Mazzarri è finalmente giunta al termine. La sosta ha portato consiglio sia al difensore che al suo allenatore: un comunicato congiunto tra calciatore e tecnico sul sito ufficiale del Torino seppellisce l’ascia di guerra. Tutto era nato dalla gara d’andata col Wolverhapton, quando il Toro era alle prese con i preliminari di Europa League. Qualche errore difensivo di troppo aveva fatto chiudere in se stesso Nkoulou che non solo si è rifiutato si scendere in campo per il ritorno, ma che ha anche saltato le prime due di campionato.

Torino, Nkoulou-Mazzarri: pace fatta, il difensore rientrerà in gruppo martedì

Sulla pagina ufficiale del Torino si leggono due comunicati, il primo è di Nkoulou“Oggi arriva il momento di chiudere definitivamente questa polemica. La serie A ha ripreso il suo cammino e dobbiamo essere concentrati per la stessa causa, in modo tale che i tifosi siano orgogliosi di noi”, ha dichiarato il difensore camerunense, e ancora: Pertanto ho deciso di lasciarmi alle spalle questi momenti difficili senza esitazione. Per questo motivo è necessario in primo luogo che io esprima le mie scuse se il mio comportamento ha contrariato o offeso tifosi, compagni di squadra, allenatore, lo staff e i dirigenti della Società Torino”.

A margine vi è poi una breve nota del club granata a suggellare il ritorno del sereno in casa Torino“Preso atto delle parole e del ravvedimento di Nikolas Nkoulou, la Società – d’intesa col tecnico Mazzarri – accetta le sue scuse. Nkoulou pertanto tornerà ad allenarsi in gruppo con i compagni da martedì 17 settembre”.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...

PER APPROFONDIRE
ULTIME NOTIZIE

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!