cutrone milan
Cutrone Milan / shuttershock.com

Voti Sampdoria-Milan 0-2 dts e pagelle, Coppa Italia Ottavi di finale, Sabato 12 Gennaio 2019 ore 18.00

Sampdoria, Milan, Coppa Italia- Il Milan batte la Sampdoria al Marassi per 2-0 e vola ai quarti di finale di Coppa Italia, dove sfiderà la vincente tra Napoli e Sassuolo. I rossoneri hanno la meglio solo ai supplementari, grazie alla doppietta di Patrick Cutrone, che entra e decide la sfida. Ma gran parte del merito al risultato, oltre al giovane centravanti, va attribuito a Pepe Reina, autore di almeno 3 interventi miracolosi. Da segnalare il discreto debutto di Lucas Paquetà. Ai blucerchiati resta il rammarico di aver sciupato diverse occasioni.

Sampdoria-Milan 0-2: le pagelle

SAMPDORIA

RAFAEL 5.5: Qualche incertezza di troppo e l’uscita senza senso nell’occasione del 2-0.

SALA 6.5: Tiene a bada Castillejo.

ANDERSEN 6.5: Ormai è una certezza.

TONELLI 5.5: Commette l’errore di farsi anticipare da Cutrone.

MURRU 6.5: Una vera spina nel fianco.

PRAET 6: Qualche buona giocata e nulla di più.

EKDAL 6.5: Cresce nel secondo tempo e solo un grande Reina nega la gioia del gol.

LINETTY S.V: Esce subito per infortunio.

JANKTO (21′) 6.5: Solido a centrocampo.

RAMIREZ 6: Primo tempo ottimo ma nella ripresa cala.

SAPONARA (77′) 6+: Entra e sfiora subito il gol qualificazione.

QUAGLIARELLA 6: La sua esperienza si fa sentire; esce per infortunio.

KOWNACKI (95′) 5.5: Ha la palla gol per il pareggio, ma Reina lo ferma.

CAPRARI 6: Qualche buono spunto.

DEFREL (94′) 5.5: Non riesce a cambiare passo.

Allenatore GIAMPAOLO 6: La squadra gioca bene ma sciupa troppo. I blucerchiati possono comunque essere una mina vagante per la corsa europea.

MILAN

REINA 8: Insuperabile; para di tutto. Il miracolo su Kownacki dà il via al 2-0 rossonero.

ABATE 6.5: Si batte come un dannato, anche se nei cross non è sempre preciso.

CONTI (98′) 6.5: Entra e fa l’assist per Cutrone. Se comincia ad entrare nel motore rossonero…

ZAPATA 6.5: Ha qualche sbandata, ma è sempre bravo nelle chiusure.

ROMAGNOLI 6: Partita piuttosto tranquilla per il capitano, che non si fa ammonire.

RODRIGUEZ 6-: Qualche imprecisione di troppo.

KESSIE’ 7: Dominante a centrocampo e sfiora la rete con un tiro pazzesco dalla distanza.

BAKAYOKO 6.5: Cresce alla distanza.

PAQUETA’ 6+: Parte bene, poi si perde; Gattuso lo sposta dietro ad Higuain e il brasiliano mostra di avere discreto talento e va vicino al gol. Debutto rimandato ma con fiducia.

BORINI (84′) 6: Lodevole per come si impegna.

CASTILLEJO 6: Alterna grandi numeri a grosse sciocchezze.

CUTRONE (90′) 7.5: Doppietta in 15 minuti e qualificazione in tasca; cosa si vuole di più?

HIGUAIN 5.5: Non la vede mai e quando la tocca sfiora il gol.

LAXALT (111′) S.V.

CALHANOGLU 6.5: Cresce nei supplementari, con l’assist per Cutrone e l’ottimo lavoro in fase difensiva.

Allenatore GATTUSO 6+. Azzecca i cambi, anche se a tratti i rossoneri sembrano non avere idea di come uscire da certe situazioni.

Sampdoria-Milan 0-2: il tabellino

Embed from Getty Images

SAMPDORIA (4-3-1-2): Rafael; Sala, Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal, Linetty (21′ Jankto); Ramirez (77′ Saponara); Quagliarella (5’sts Kownacki), Caprari (94′ Defrel). A disp.: Belec, Colley, Regini, Rolando, Ferrari, Barreto, Junior, Vieira. All.: Giampaolo.

MILAN (4-3-3): Reina; Abate (8′ pts Conti), Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà (84′ Borini); Castillejo (1’pts Cutrone), Higuain (6’sts Laxalt), Calhanoglu. A disp.: G.Donnarumma, A.Donnarumma, Musacchio, Simic, Strinic, Mauri, Montolivo, Bertolacci. All.: Gattuso.

ARBITRO: Pasqua.

MARCATORI: 102′ e 108′ Cutrone (M).

Ammoniti: Ramirez, Praet (S); Rodriguez, Kessie (M).

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI




© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here