in

Nuova Lazio, nuovo Sarri: gli obiettivi dei biancocelesti

La Lazio dopo aver ufficializzato Maurizio Sarri come sostituto di Simone Inzaghi appena approdato all’Inter starebbe iniziando a programmare il prossimo mercato per garantire una rosa all’altezza delle ambizioni

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio
Maurizio Sarri, allenatore della Lazio

Lazio, l’attacco parla italiano

Maurizio Sarri ha chiesto due esterni d’attacco per praticare il suo 4-3-3 nella Lazio e Lotito sembra volerlo accontentare. É infatti pronta l’offerta da fare al Bologna per cercare di comprare Riccardo Orsolini, che già l’allenatore napoletano aveva chiesto alla dirigenza della Juventus nella sua esperienza a Torino, per lui pronti 20 milioni di euro come afferma anche Calciomercato.com.

Altro nome che piace parecchio al neotecnico dei biancocelesti è Federico Bernardeschi, giocatore che ha già allenato proprio nella società bianconera e che sarebbe in uscita dalla società di proprietà degli Agnelli vista anche l’imminente scadenza del suo contratto, nel 2022. Qui l’ostacolo è rappresentato dall’ingaggio da 4 milioni di euro e se ne parlerà dopo la fine dell’Europeo che lo vedrà protagonista.

Federico Bernardeschi, centrocampista della Juventus @imagephotoagency
Federico Bernardeschi, centrocampista della Juventus @imagephotoagency

Lazio, occhio a Boateng: Hysaj si avvicina

Per quanto riguarda il reparto difensivo, i nomi nel mirino della società biancoceleste sarebbero Jerome Boateng, che ha già annunciato che non rinnoverà il suo contratto in scadenza il prossimo 30 giugno col Bayern Monaco ed  Elseid Hysaj, pupillo del tecnico dai tempi del Napoli e per il quale il traguardo finale è molto vicino, dato che anch’esso si svincolerà dalla società azzurra alla fine di questo mese. Discorso diverso invece per Nikola Milenkovic della Fiorentina. Il serbo interessa tantissimo alla società, ma la quotazione che ne fa la società viola di circa 35 milioni, secondo La Nazione e la concorrenza di club come la Juventus ed il Milan avrebbero raffreddato un po’ la pista.

Elseid Hysaj, difensore del Napoli @imagephotoagency
Elseid Hysaj, difensore del Napoli @imagephotoagency

Lazio, nodo Pereira

Per quanto riguarda la zona nevralgica del campo, il centrocampo, la società biancoceleste avrebbe iniziato a considerare l’ipotesi di riconfermare, ancora una volta in prestito Andreas Pereira del Manchester United che sarebbe ben disposto a passare un’altra stagione nella Capitale. Infine, ci sarebbe stato anche un timido corteggiamento per Loftus Cheek del Chelsea, che però ha un ingaggio pesante che si aggira intorno ai 4 milioni a stagione che blocca la trattiva sul nascere.

Tanti nuovi nomi e qualche conferma, la Lazio si prepara ad una rivoluzione tattica senza precedenti, l’obiettivo è quello di migliorare il piazzamento della scorsa stagione e di dare una rosa competitiva a Maurizio Sarri.

Sullo stesso argomento  Arsenal, offerto Torreira per arrivare a Correa della Lazio
Hakan Calhanoglu, centrocampista del Milan e della Turchia

Eueo 2021, Demiral & co: il record della Turchia

Spalletti verso la Premier League: Nainggolan lo segue?

Napoli, difesa e cessioni: rivoluzione Spalletti