in

Pagelle Chelsea-Juventus 4-0: dilagano i Blues, bianconeri al tappeto

Termina il match tra Chelsea e Juventus valido per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League: incredibile batosta per i bianconeri, i Blues vincono 4-0

Chalobah (Chelsea)
Chalobah (Chelsea) @Image Sport

Triplice fischio a Londra nel match tra Chelsea e Juventus valido per la quinta giornata del primo turno di Champions League. Dominio dei padroni di casa, protagonisti di una prestazione caratterizzata da un alto tasso di cattiveria agonistica. Diverse polemiche dopo il vantaggio di Chalobah a causa di un tocco di mano in area di rigore, secondo tempo quasi a senso unico. Poker dei campioni d’Europa che agganciano proprio la Juventus al primo posto del girone.


Scarica la nostra App


Hudson Odoi
Hudson-Odoi, attaccante del Chelsea @Image Sport

Chelsea-Juventus 4-0: la cronaca del match

Atmosfera caldissima a Stamford Bridge fin dai primi minuti di gioco. Inizio entusiasmante con le due squadre che hanno approcciato l’incontro con la giusta determinazione. Blues padroni del campo in apertura, diversi tentativi verso la porta di Szczesny che non hanno spaventato i ragazzi guidati da Massimiliano Allegri, pronti a sfruttare gli spazi come accaduto con Federico Chiesa al 12′. Dopo alcune ripartenze bianconere, però, il Chelsea ha trovato un gol rocambolesco da palla inattiva. Corner battuto al 25′ da Zyiech, Rudiger tocca il pallone con la mano servendolo al liberissimo Chalobah, primo goal in Champions League per il classe 1999. Vantaggio convalidato dopo un controllo al VAR, inutili le proteste dei calciatori della Juventus. Da segnalare un grande intervento del portiere polacco sul tentativo di James a cinque minuti dall’intervallo ed un salvataggio di Thiago Silva nei pressi dell’area piccola.

Non cambia il copione nella seconda frazione di gioco, con la formazione di Tuchel maggiormente proiettata alla fase offensiva rispetto alla Vecchia Signora. Nel giro di pochi istanti, un doppio assalto dei padroni di casa condanna definitivamente la compagine piemontese. Raddoppia proprio l’ex terzino del Wigan con un notevole gesto tecnico all’interno dell’area di rigore, la chiude Hudson-Odoi al termine di una brillante azione collettiva. Gloria anche per Werner nel finale, il tedesco è riuscito a sfruttare gli errori commessi dalla difesa nell’azione che ha preceduto il triplice fischio. Una sconfitta roboante per gli ospiti, i quali scenderanno nuovamente in campo sabato 27 novembre contro l’Atalanta all’Allianz Stadium.

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus @ImageSport
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus @ImageSport

Pagelle Chelsea

Mendy 6

Chalobah 7

Thiago Silva 7

Rudiger 6

James 7

Kante SV (Loftus-Cheek 6.5)

Jorginho 7 (Saul 6)

Chilwell 5.5 (Azpilicueta 6)

Ziyech 6

Pulisic 6 (Werner 7)

Hudson-Odoi 7 (Mount 6)

Pagelle Juventus

Szczesny 6.5

Cuadrado 6 (De Winter SV)

Bonucci 5.5

De Ligt 6

Alex Sandro 5

Rabiot 5

Locatelli 6 (Arthur 5.5)

Bentancur 5.5 (Dybala 5.5)

McKennie 5

Chiesa 5.5 (Kulusevski SV)

Morata 5.5 (Kean 5)