in

Pagelle Lazio-Fiorentina 1-0: Immobile e Vlahovic restano a secco, la decide Pedro

La Lazio di Maurizio Sarri reagisce alla brutta sconfitta di Verona, imponendosi per 1-0 sulla Fiorentina di Vincenzo Italiano: il gran gol di Pedro decide il match, mentre deludono Immobile e Vlahovic

Esultanza Pedro, Lazio @Image Sport
Roma 27/10/2021 - campionato di calcio serie A / Lazio-Fiorentina / foto Image Sport nella foto: esultanza gol Pedro Eliezer Rodr’guez Ledesma

Lazio-Fiorentina 1-0: Pedro fa esultare l’Olimpico

Il match dell’Olimpico tra Lazio e Fiorentina, valevole per la 10a giornata di Serie A, si conclude sul risultato di 1-0 in favore dei padroni di casa. Nonostante il turno infrasettimanale, i due allenatori non hanno voluto privarsi dei loro uomini migliori, presenti sin dal primo minuto. Dopo un primo tempo senza reti, con tanta intensità ma poca precisione, la squadra di casa rientra in campo più decisa. Al minuto 52 Pedro trova un gol tanto bello quanto decisivo, su assist di Milinkovic-Savic.


Scarica la nostra App



Leggi anche:


Con questa vittoria la Lazio di Maurizio Sarri sale a quota 17 punti, scavalcando la Juventus, e conquistando il sesto posto in classifica. La Fiorentina non riesce a bissare il bel successo casalingo ottenuto contro il Cagliari e resta ottava, a quota 15 punti. Nel prossimo turno i biancocelesti saranno attesi dal big match del Gewiss Stadium contro l’Atalanta, in programma sabato alle ore 15:00. I ragazzi di Vincenzo Italiano ospiteranno lo Spezia, domenica sempre alle ore 15:00, in una sfida piena di ricordi per il tecnico viola.

Maurizio Sarri in Lazio-Marsiglia, Europa League @Image Sport
Roma 21/10/2021 – Europa League / Lazio-Marsiglia / foto Insidefoto/Image Sport
nella foto: Maurizio Sarri

Lazio-Fiorentina 1-0: la cronaca della partita

Un primo tempo avaro di emozioni concrete, che si conclude in parità. Lazio e Fiorentina si spartiscono la prima frazione di gara, con i viola che partono meglio ma col passare dei minuti subiscono la reazione dei padroni di casa. Maurizio Sarri recupera Acerbi e Luiz Felipe, e si nota subito, dato che la solidità difensiva dei biancocelesti è tutt’altra cosa rispetto alla trasferta di Verona. Entrambi gli allenatori optano per due ritorni dal primo minuto, Sarri scegli Luis Alberto a centrocampo. Mentre Italiano ritrova Gaetano Castrovilli, non ancora al meglio dopo l’infortunio contro il Genoa.

Nella ripresa i ragazzi di Sarri entrano in campo più decisivi, rinvigoriti dai primi 45′ conclusi in crescendo. Entrambe le squadre vogliono conquistare i tre punti e di conseguenza lasciano ampi spazi per le ripartenze, ed è così che arriva il gol che decide il match. Su un rinvio di Reina la Fiorentina è sbilanciata, Milinkovic-Savic riceve palla tenendo a bada Martinez Quarta, dopodiché duetta alla perfezione con Immobile. Una volta chiuso il triangolo la palla torna al serbo, che di prima serve splendidamente Pedro. L’attaccante spagnolo riceve leggermente defilato, si allunga il pallone sul primo controllo ma Venuti è troppo distante, e lo lascia calciare indisturbato. Un sinistro violentissimo che si insacca sotto la traversa, senza che Terracciano possa farci nulla. La Fiorentina prova una reazione più di cuore che di testa, ma non riesce a creare pericoli concreti. Il match si conclude per 1-0 in favore della Lazio.

Pagelle Lazio

  • Reina 6
  • Lazzari 6,5
  • Luiz Felipe 6,5 (77′ Patric 5,5)
  • Acerbi 6,5
  • Marusic 5,5
  • Milinkovic-Savic 6,5 (79′ Basic S.V.)
  • Cataldi 5,5 (84′ Leiva S.V.)
  • Luis Alberto 6
  • Felipe Anderson 6
  • Immobile 5,5
  • Pedro 7 (84′ Moro S.V.)

Pagelle Fiorentina

  • Terracciano 6,5
  • Venuti 5 (72′ Odriozola 5,5)
  • Milenkovic 6
  • Martinez Quarta 5,5
  • Biraghi 6 (83′ Benassi S.V.)
  • Duncan 5 (83′ Terzic S.V.)
  • Torreira 5,5
  • Castrovilli 5 (57′ Bonaventura 6)
  • Callejon 6 (72′ Saponara 6)
  • Vlahovic 5,5
  • Sottil 5