in

Pagelle Udinese-Napoli 0-4: Spalletti vola in testa alla classifica

Nel posticipo della 4ª giornata del lunedì sera della Serie A, il Napoli schianta l’Udinese per 4-0 con le reti di Osimhen, Rrhamani, Kouilibaly e Lozano: gli azzurri volano al primo posto in solitaria a 12 punti

Esultanza Napoli
Esultanza Napoli

Udinese-Napoli: la cronaca della partita

Primo tempo frizzante quello del posticipo del lunedì sera valevole per la quarta giornata di Serie A, tra l’Udinese Luca Gotti e il Napoli di Luciano Spalletti, con un’ottima cornice di pubblico alla Dacia Arena di Udine. I padroni di casa partono meglio tenendo i partenopei bassi grazie ad un pressing ultra offensivo, ma il piano friulano dura soltanto 20 minuti. Al 24′ Lorenzo Insigne si invola in contropiede versa la porta difesa da Silvestri, il portiere tenta alla disperata di contrastare in uscita il 24 azzurro che per evitare l’intervento alza il pallone creando un pallonetto che da pochi passi, il nigeriano Osimhen tra due difensori bianconeri appoggia in porta.

È l’1-0 per gli uomini di Spalletti che continuano a premere sull’acceleratore. Pochi minuti dopo tocca a Fabian Ruiz far venire i brividi ai tifosi di casa, con un tiro dai 25 metri che si stampa sul palo alla destra dell’estremo difensore. È il preludio al secondo gol: da un calcio di punizione nasce la rete del raddoppio grazie ad uno schema Insigne, Ruiz, Koulibaly che serve l’assist decisivo al difensore kosovaro Rrhamani. Doppio vantaggio e squadre che rientrano negli spogliatoi.

Osimhen (Napoli)
Osimhen (Napoli)

La seconda frazione di gioco ricomincia sulla stessa falsa riga della prima. Il Napoli non si ferma e continua ad attaccare l’area dell’Udinese che sembra veramente inerme alla pressione partenopea. Al 52′ c’è gloria anche per Koulibaly che con un missile supera per la terza volta l’incolpevole Silvestri. Tanti cambi da una parte e dall’altra, ma la musica non cambia. I bianconeri non riescono ad imbastire azioni pericolose, ma sono gli ospiti a siglare il poker con il messicano Lozano che chiude i giochi in anticipo e firma la rete del definitivo 4-0 che lancia il Napoli in vetta alla Serie A in solitaria con 12 punti.

Pagelle Udinese

Silvestri 6
Becao 5
Nuytinck 5
Samir 5
Molina 5
Pereyra 5,5 (Makengo s.v.)
Walace 5
Arslan 5,5 (Samardzic 5)
Stryger Larsen 5 (Zeegelaar 5)
Deulofeu 5,5 (Beto 5,5)
Pussetto 5,5

Pagelle Napoli

Ospina 6
Di Lorenzo 6,5
Rrhamani 7
Koulibaly 8
Mario Rui 6,5 (Zanoli s.v.)
Fabian Ruiz 7 (Ounas s.v.)
Anguissa 7
Elmas 6,5
Politano 6,5 (Lozano)
Osimhen 7,5 (Petagna 6)
Insigne 7 (Zielinski 6)