in

Pallone d’Oro, Jorge Mendes: “Lo merita CR7, parlano i numeri”

L’agente di Cristiano Ronaldo, Jorge Mendes, parla chiaro su chi, secondo lui, debba vincere il prestigioso premio del Pallone d’Oro: “È il miglior marcatore della storia del calcio: è una cosa decisiva, deve esserlo per il trofeo”

Cristiano Ronaldo, ex attaccante della Juventus, ora al Manchester United
Cristiano Ronaldo, ex attaccante della Juventus, ora al Manchester United

Jorge Mendes, procuratore di Cristiano Ronaldo, si è espresso così sul prossimo Pallone d’Oro, il prestigioso premio di France Football: “I numeri di Cristiano dovrebbero bastargli per vincere il Pallone d’Oro. I numeri parlano per lui e dovrebbero essere sufficienti. Ha segnato 115 gol col Portogallo, diventando il primatista mondiale con le nazionali. È il miglior marcatore della storia del calcio: è una cosa decisiva, deve esserlo per il trofeo, perché continua a dimostrare di essere il miglior calciatore della storia. Non dimenticate che Cristiano è stato il capocannoniere dell’esigente campionato italiano, è stato il miglior marcatore dell’ultimo Europeo, ha il record di gol in Champions League ed è l’unico ad aver vinto tutto in tre Paesi diversi e molto competitivi come Italia, Spagna e Inghilterra. Tutto questo con una regolarità assolutamente unica. Dal mio punto di vista il Pallone d’Oro ha un solo nome: Cristiano Ronaldo. Non ha mai meritato di vincerlo di più che in quest’anno“.