in

Pallone d’Oro, Jorginho: “Non so chi vincerà. Orgoglioso del mio percorso”

Il centrocampista del Chelsea, Jorginho, ha parlato del prestigioso premio di France Football, il Pallone d’Oro: “Se non sogni più puoi smettere di giocare a calcio. Il mio sogno è vincere la prossima partita e vincere il Mondiale”

Jorginho centrocampista del Chelsea
Jorginho centrocampista del Chelsea

Ai microfoni di Sky Sport, il centrocampista del Chelsea Jorginho ha parlato così dell’ambito riconoscimento del Pallone d’Oro: “Non so sinceramente chi lo vincerà. Se non sogni più puoi smettere di giocare a calcio. Il mio sogno è vincere la prossima partita. Poi sogno il Mondiale, qual è il bambino che non lo ha mai sognato? Non avrei mai immaginato di arrivare così lontano ma sognato sì e tutto quello che ho fatto è per inseguire il mio sogno, ora lo sto vivendo e sono orgoglioso.


Scarica la nostra App


SUL CHELSEA – “Siamo sulla strada giusta. Stiamo lavorando tanto e dobbiamo continuare così, pensando alla prossima partita senza fare calcoli. Dobbiamo martellare partita dopo partita. Più lavoriamo insieme e più capiamo cosa dobbiamo fare, imparando nuovi movimenti e creando mentalità vincente. Questo ti dà solidità, confidenza e fiducia”.

SULL’ISPIRAZIONE –Cerco di imparare da tutti ma se devo dirne uno dico Rafael, ho imparato tantissimo da lui dentro e fuori dal campo. Mi ha sempre aiutato e mi ha insegnato tanto“.