in

Parma, Buffon: “Dobbiamo trovare l’umiltà, per vincere serve meno presunzione”

A seguito della sconfitta del Parma contro la Cremonese Buffon parla della sua squadra: “Ho trovato la serie B molto migliorata”

Gianluigi Buffon (Parma)
Gianluigi Buffon (Parma)

Al termine della partita Parma-Cremonese, il portiere Gigi Buffon parla ai microfoni di Sky commentando la prestazione della sua squadra: “La Serie B l’ho trovata molto migliorata dal punto di vista tecnico e caratteriale. Quando ci abbiamo giocato con la Juve le altre squadre approcciavano la gara quasi rassegnate, oggi invece vedo tantissimo veleno, com’è successo oggi. Purtroppo non siamo riusciti a recuperare. Nel primo tempo abbiamo avuto delle difficoltà palesi, ma dobbiamo cominciare a capire che questa potrebbe essere la norma. Gli avversari ci affrontano a tutta birra, dobbiamo trovare l’umiltà di capire che ci si può difendere senza concedere agli avversari 4-5 palle gol”.

Inoltre il portiere parla del suo stato fisico: Sto bene, altrimenti non giocherei. Se continuo è perché sto bene. Fin qui il mio contributo è servito a poco, ma il focus è quello di affrontare ogni gara come se fosse una battaglia, allo stesso modo in cui gli avversari ci affrontano. Non dobbiamo cadere nella presunzione di pensare di essere più forti e che bastino i nomi per vincere. Molto spesso i luoghi comuni li cavalcano tutti, ma poi rimane il campo. Io penso che quando vado in campo qualcosa di diverso dagli altri riesco a farlo, le parole le lascio agli altri”.