in

Parma-Fiorentina, ultima spiaggia per Iachini: Prandelli pronto a subentrare

Beppe Iachini, allenatore della Fiorentina @imagephotoagency
Beppe Iachini, allenatore della Fiorentina @imagephotoagency

Sembrerebbe ormai giunta al capolinea l’avventura di Giuseppe Iachini nella panchina della Fiorentina. L’allenatore vede il suo ruolo in bilico da settimane e pare che nel match di stasera, contro il Parma, potrebbe esserci un punto definitivo sulla sua esperienza sulla panchina Viola. Avventura iniziata nel Dicembre del 2019, quando il tecnico aveva preso il posto di Vincenzo Montella a seguito degli scarsi risultati ottenuti dall’ex Milan e Siviglia. Nonostante le filosofie di gioco di Iachini non abbiano mai convinto, l’allenatore è stato confermato più di una volta, anche se il suo ruolo è stato messo in discussione più e più volte, specialmente dai tifosi.

LEGGI ANCHE  Giampaolo Pazzini si ritira: il Pazzo saluta il calcio

Si era parlato di un possibile avvicendamento di Daniele De Rossi, ma la trattiva per l’ex capitano giallorosso, nonostante alcuni presunti contatti con il presidente Rocco Commisso, non si è mai concretizzata. Altro nome che sarebbe stato accostato alla panchina della Fiorentina è quello di Maurizio Sarri, l’ex tecnico della Juventus sembrava essere uno dei candidati più graditi per il post Iachini, anzi secondo quanto riportato da ‘Fiorentinanews’ pare che nelle ultime settimane ci sarebbero stati nuovi contatti tra il club e l’allenatore.

Cesare Prandelli, ex ct della nazionale italiana
Cesare Prandelli, ex ct della nazionale italiana

Stesso discorso vale anche per Luciano Spalletti, l’ex Inter è parso molto vicino anche al Milan a seguito dell’esonero di Giampaolo, ma con il rinnovo di contratto di Stefano Pioli, il tecnico di Certaldo è rimasto senza alcuna squadra da allenare. Tanti nomi in lizza, ma al momento il principale candidato per sostituire Iachini sarebbe Cesare Prandelli, un tecnico che già in passato è stato fondamentale per la Fiorentina.

LEGGI ANCHE  Fiorentina, esordio amaro per Prandelli: problemi in attacco?

Secondo quanto riporta l’edizione odierna de ‘la Nazione’ Iachini è consapevole di essere a rischio esonero in caso di sconfitta contro il Parma. Il presidente Commisso per la prima volta starebbe seriamente valutando la posizione del timoniere in panchina e la sosta per le Nazionali potrebbe spingere la dirigenza gigliata a riflettere su un eventuale cambio in panchina. La soluzione sarebbe Cesare Prandelli che avrebbe il compito di traghettare la squadra fino al termine della stagione. Il futuro della Fiorentina passa dalla sfida del Tardini di questa sera. 

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

620 points
Upvote Downvote
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan @Image Sport

Milan-Verona, pronostico gratuito di Betadvisor.com e streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio @imagephotoagency

Lazio, Inzaghi: “Caos tamponi? Attacchi infondati. Immobile a disposizione”