in

Parma-Sampdoria 0-2, Keita e Yoshida stendono gli emiliani

Claudio Ranieri (Sampdoria)
Claudio Ranieri (Sampdoria)

Colpo della Sampdoria, che in trasferta batte un Parma molto in crisi. Un match che sulla carta sembrava equilibrato, ma che lo è stato fino al 25′, quando Yoshida si trova un pallone in area piccola e porta in vantaggio i blucerchiati. Un Parma fino a quel momento molto propositivo, ma che non è riuscita a concretizzare le occasioni. Dopo il gol del difensore della Sampdoria, i crociati spariscono e al 34′ Keita trova un bel diagonale per il 2-0.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Torregrossa: “Essere qui è un grande traguardo”

Nel secondo tempo la partita torna equilibrata, con Kucka il più pericoloso nel Parma, ma con Gervinho e Cornelius che non riescono a incidere. Le emozioni sono poche e il risultato rimane lo stesso con cui si è conclusa la prima frazione: la Sampdoria batte il Parma 2-0 e ora per gli emiliani la classifica diventa preoccupante.

Gennaro Gattuso tecnico del Napoli

Napoli, altra sconfitta: qual è la tua vera identità?

Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento @Image Sport

Calciomercato Benevento, primo acquisto alla corte di Inzaghi: arriva dall’Atalanta