in

Pastorello sul rinnovo di Meret: “Il dualismo con Ospina non aiuta”

Il procuratore Federico Pastorello, a margine dell’assemblea dell’A.I.A.C.S.-Assoagenti, nel corso di una lunga intervista, ha rilasciato alcune dichiarazioni anche sul possibile rinnovo di Alex Meret con il Napoli

Alex Meret e Lorenzo Insigne, portiere e Capitano del Napoli
Alex Meret e Lorenzo Insigne, portiere e Capitano del Napoli

Il procuratore Federico Pastorello, ha rilasciato una lunga intervista a margine dell’assemblea dell’A.I.A.C.S.Assoagenti, nella quale ha rilasciato alcune dichiarazioni, riportate da TMW, sul possibile rinnovo con il Napoli del suo assistito, Alex Meret, al momento non titolare fisso con gli azzurri: Non è questione di titolarità, la questione è di un progetto sportivo che possa andare bene ad Alex. Siamo in contatto diretto con la società tramite il direttore Giuntoli. C’è un dialogo molto sereno ed è normale che quando rinnovi con un club lo fai perché sei contento non solo dal punto di vista economico che non è assolutamente il punto”.

“Lo fai anche capendo che progetto fai. Se firmi per 5 anni poi puoi rimanerci per 5 anni, sono valutazioni che vanno fatte in modo attento. Questo dualismo sicuramente non aiuta: oggi il tecnico ha a disposizione due portieri molto forti. Non sta a me dire chi è il più forte, ma essendo in una posizione del genere, dovremo valutare anche le prospettive che saranno conseguenza di questo rinnovo. Però ripeto, siamo estremamente ottimisti”.