Pioli-Al Ittihad, operazione a rilento: manca l’accordo

L'Al Ittihad ha messo nel mirino Stefano Pioli per la propria panchina: dopo l'ottimismo degli scorsi giorni, la trattativa sta subendo dei rallentamenti, con l'accordo che ancora non è stato trovato

Francesco Mazza A cura di Francesco Mazza

Dopo il termine dell’avventura al Milan, Stefano Pioli potrebbe ripartire dall’Arabia Saudita, ed in particolare dall’Al Ittihad, che starebbe trattando anche Bennacer. Il club in cui militano Benzema e Kante sembra voler fare sul serio per l’ex tecnico rossonero, anche se nelle ultime ore non ci sarebbero stati ulteriori sviluppi nella trattative.

Stando infatti a quanto riportato da gianlucadimarzio.com, l’operazione, pur restando fattibile, sarebbe ancora complessa con diversi dettagli da sistemare. Mancherebbe infatti ancora un accordo tra le parti e nei prossimi giorni dovrebbero esserci nuovi aggiornamenti per capire se si potrà arrivare alla fumata bianca.