in

Premier League, il Manchester City è campione d’Inghilterra!

Settima Premier League vinta nella storia dei citizens. La terza di Guardiola da quando è sulla panchina inglese.

Pep Guardiola, allenatore del Manchester City
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (foto by imagephotoagency)

La sconfitta del Manchester United ad Old Trafford per 2 a 1 contro il Leicester permette al Manchester City di tornare campione d’Inghilterra con tre turni d’anticipo. Il distacco con la seconda, proprio i Red Devils, è di 10 punti ed è incolmabile a questo punto della stagione. Quinto successo negli ultimi nove anni per gli uomini di Guardiola, il terzo dello spagnolo da quando siede sulla panchina dei Citizens. In 35 partite giocate il City ha vinto 25 volte, pareggiato 5 e perse altrettante. Miglior attacco con 72 reti e miglior difesa con solo 26 gol incassati. I numeri stanno a testimonianza della grandissima stagione degli inglesi che può diventare storica se dovesse portarsi a casa la Champions League nella finale tutta british contro il Chelsea in programma il prossimo 29 maggio.

Sullo stesso argomento  Gosens, la Juventus sfida le big d'Europa
Mikel Arteta, tecnico dell'Arsenal

Premier League, Arsenal pronto a resettare dalla prossima stagione

Champions League, massima competizione europea per club

Champions League, la finale a Porto ipotesi concreta