in

Premier League, Leeds-Fulham 4-3: primo squillo per Bielsa

Marcelo Bielsa, allenatore del Leeds
Marcelo Bielsa, allenatore del Leeds

La seconda giornata di Premier League è partita decisamente col botto: dopo il successo dell’Everton sul West Bromwich Albion, che nella gara delle 13:30 si è imposto 5-2 a Goodison Park, ci ha pensato il Leeds del Loco Bielsa ad entusiasmare gli appassionati di football. I Peacocks, dopo la grande prestazione sfornata la scorsa settimana contro i Campioni in carica del Liverpool, sono riusciti a centrare la prima vittoria stagionale in massima serie.

I padroni di casa, seppur con qualche rischio di troppo nelle fasi conclusive dell’incontro, si sono sbarazzati con un pirotecnico 4-3 del Fulham, sconfitto nuovamente dopo il ko all’esordio contro l’Arsenal. Il Leeds chiude avanti la prima frazione di gioco grazie ai gol di Helder Costa e di Mateusz Klich e nella ripresa mette la freccia: Bamford e ancora Costa chiudono virtualmente la gara, ma prima Bobby Reid poi Aleksandr Mitrovic, doppietta per l’attaccante serbo, rimettono in carreggiata i londinesi. Il forcing della compagine allenata da Scott Parker però non produce l’effetto sperato, al triplice fischio è Bielsa a festeggiare, mentre il Fulham dovrà riorganizzare le idee in vista del prossimo impegno contro l’Aston Villa: sette gol subiti in due gare sono decisamente troppi.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Kouamé attaccante della Fiorentina

Fiorentina, Kouamé: “Sirigu è stato bravo, ma siamo ancora in partita”

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora

Coronavirus, riapertura stadi: 1000 spettatori fino al 7 ottobre