Premier League, Leicester-Liverpool 3-1: Rodgers inguaia Klopp

Jürgen Klopp, tecnico del Liverpool
Jürgen Klopp, tecnico del Liverpool

Il Liverpool cade nell’anticipo della 24esima giornata di Premier League: Alisson nuovamente protagonista in negativo

Premier League, nuovo tracollo del Liverpool

Terza sconfitta consecutiva in Premier per il Liverpool di Klopp. Non è bastato il gol di Salah per tenere a bada i Foxes, capaci di segnare tre reti negli ultimi 15 minuti del match. La vetta dista oramai dieci punti, con il City di Guardiola forte delle due partite in meno rispetto ai Reds: il distacco tra lo spagnolo e il tedesco può diventare ancor più ampio.

L’anticipo della 24esima giornata di Premier si sblocca solamente nella ripresa, con Salah che trova l’angolo più lontano in seguito a un incredibile lavoro di Firmino in veste di uomo-assist. Liverpool avanti al minuto 67, un vantaggio che, in ogni caso, dura appena 11 minuti: al 78esimo Maddison trova il gol del pareggio direttamente su calcio di punizione, ingannando Alisson e l’intera difesa dei Reds.

Premier League, Leicester-Liverpool 3-1: Rodgers inguaia Klopp
Jamie Vardy, attaccante del Leicester City

Premier League, il Leicester accorcia sul City

Nel giro di sette minuti, il Liverpool tracolla. Al minuto 81 Jamie Vardy sfrutta un’incredibile papera di Alisson: uscito dai pali per intercettare un lancio dalla trequarti avversaria, il portiere va a sbattere contro un compagno lisciando completamente il pallone. Vardy si trova la porta spalancata, mettendo a segno la rete del sorpasso. 4 minuti dopo è la volta di Barnes, che insacca all’angolino per il definitivo 3-1.

Situazione di alta classifica per il Leicester, momentaneamente al secondo posto in attesa di West BromwichManchester United. I Citizens distano solamente 4 punti, ma Vardy e compagni, come il Liverpool di Klopp, hanno giocato due partite in più della squadra di Guardiola. Klopp che, visto il cammino incerto in campionato, non potrà che puntare tutto sulla Champions League: martedì è la volta del Lipsia, certamente più in forma dei Reds visti nelle ultime di Premier League.

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta @Image Sport

Cagliari-Atalanta, Gasperini: “Soddisfatti per la finale di Coppa Italia, testa al campionato”

Lorenzo Insigne, allenatore del Napoli @Image Sport

Napoli-Juventus un mese dopo: Insigne ancora fermo a 99