Premier League, pari Chelsea: male Kepa, beffa nel finale

Chelsea, 3-3 con il Southampton: Havertz illude Lampard

Il Chelsea non va oltre il 3-3 contro il Southampton, nel secondo impegno odierno di Premier League dopo il derby di Liverpool. I Blues impongono subito il proprio ritmo al pomeriggio di Stamford Bridge, passando in vantaggio con la doppietta di Timo Werner. A fine primo tempo è Ings a restituire pepe alla sfida e l’errore di Kepa al 57′ regala il 2-2 agli ospiti con Adams.

A dire il vero, sul banco degli imputati finisce tutta la retroguardia del Chelsea, autrice di una serie inspiegabile di errori. Assente, però, il contraccolpo psicologico tanto che ci pensa l’altro tedesco, Kai Havertz, a riportare Lampard in vantaggio due minuti dopo. Quando il peggio sembrava alle spalle, ecco la beffa finale: Vestergaard al 92′ batte Kepa e regala un inaspettato pari al Southampton.